Rinnovo Ibra, secondo Pioli: “Dipenderà molto dalla sua volontà”

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo

rinnovo ibraLo Scudetto è a un passo dopo l’entusiasmante vittoria del Milan sull’Atalanta. Stefano Pioli si gode il momento e nella classica conferenza stampa post-partita ha parlato anche della situazione legata al rinnovo Ibra.
Il futuro dello svedese in casa rossonera è ancora incerto, infatti l’età avanza e la condizione fisica desta qualche dubbio. Il suo mancato ingresso nel big-match contro gli uomini di Gasperini ha lasciato perplessi gli addetti ai lavori. Qualcuno ha ipotizzato una bocciatura che fa calare il sipario sull’avventura della punta al San Siro. Ad ogni modo l’allenatore dei diavoli ha affermato : “Ibrahimovic? Parlo tutti i giorni con lui, il suo futuro credo che dipenderà molto dalla sua volontà”.

Rinnovo Ibra: per Virdis lo svedese è da rinnovare

Al momento c’è silenzio intorno alla vicenda e tutti sono concentrati sullo Scudetto. Pietro Paolo Virdis, ex attaccante del Milan, intervenuto a Radio Anch’Io Sport su Radio1 ha commentato la situazione del bomber svedese: “Ibra? Io lo terrei sempre, per la sua personalità. La crescita di questo gruppo credo sia anche merito suo”. Virdis ha anche aggiunto: “Certo, vista l’età sua e di Giroud credo si debba iniziare a cercare un altro centravanti”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Laura Barth: "Ronaldo alla Roma? Distorsione amplificata. Ho un'altra suggestione che però..."