Serie A, la volata finale per l’Europa: il calendario e le possibilità in caso di parità

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


Quattro squadre in tre punti con in palio due posti in Europa League e uno in Conference League. In Serie A ci sono Lazio, Fiorentina e Atalanta che lottano la l’Europa, ma i giallorossi hanno una possibilità in più. E’ iniziata, in Serie A, la volata finale per l’Europa.

Serie A, la volata finale per l’Europa

In Italia è ancora tutto da definire in Serie A, non solo lotta scudetto tra Milan e Inter, anche lotta per la salvezza; ma non solo, anche per l’Europa, Conference ed Europa League, è ancora tutto da definire. Per la Champions League è già tutto deciso: Juventus, Napoli, Inter e Milan si sono già qualificate. Per Europa League e Conference ci  squadre in tre punti, anche la volata per l’Europa, oltre a quelle per lo scudetto e per la salvezza, va a completare un campionato di Serie A che regalerà emozioni sino all’ultimo minuto per ogni traguardo possibile.

Davanti a tutti c’è la Lazio di Sarri con 62 punti, tre punti di vantaggio sulle inseguitrici, anche se le ultime due gare sono contro Juve e Torino; non sarà semplice per i biancocelesti.
Subito dopo la Lazio ci sono 3 squadre con 59 punti: Roma, Atalanta e Fiorentina. Tutto dipende anche dal calendario; la formazione di Mou dovrà affrontare Venezia e Torino; la Fiorentina contro Genoa e Juve; la Dea dovrà fare i conti con Milan ed Empoli.

Cosa succede in caso di parità a fine campionato

In caso di parità tra due squadre,  vediamo che l’Atalanta è in vantaggio sulla Fiorentina; la Roma lo è verso la Lazio, grazie al derby, e con la Dea; mentre i toscani sono in vantaggio su giallorossi e Atalanta. In caso di parità, la classifica avulsa, andrebbe a premiare Lazio e Roma per l’Europa League, Fiorentina in Conference League. I prossimi 180 minuti di campionato regaleranno emozioni a tutti i tifosi.Infine, c’è anche da sottolineare un altro aspetto. La Roma è in finale di Conference League. In caso di vittoria, i giallorossi andranno direttamente in Europa League. A questo punto, in base al piazzamento finale della Roma in classifica di Serie A, poi, si saprà se l’Italia avrà due squadre in EL e una in CL oppure tre e nessuna rispettivamente.

Leggi anche:  Olanda-Argentina, dove vedere quarti di finale Mondiali Qatar 2022 LIVE: diretta TV, streaming e orario
  •   
  •  
  •  
  •