Dybala-Inter, è fatta: l’indiscrezione dall’Argentina

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


L’ex juventino ha detto sì, Dybala-Inter è un’operazione conclusa, manca soltanto l’annuncio ufficiale della società nerazzurra. L’indiscrezione arriva direttamente dall’Argentina.

Dybala-Inter, operazione fatta: i dettagli

Secondo quanto riporta il giornalista argentino di TycSports, Cesar Luis Merlo, la Joya ha accettato l’offerta quadriennale fatta dall’Inter. Quello che oggi è certo, è che l’attaccante ha scelto la sua nuova squadra. Mancano alcuni dettagli, ma presto verranno definiti. Attualmente il giocatore è in vacanza a Miami, così come anche il suo procuratore che è in vacanza con la famiglia. A breve ci saranno le visite mediche e l’annuncio.

La durata del contratto è di quattro anni; l’ingaggio chiesto dal giocatore e dal suo entourage è di 8 milioni di euro, i lombardi ne hanno messi 7 sul tavolo (5,5 milioni + 1,5 di bonus). Il divario non è tanto, si potrà colmare con l’intesa definitiva tra le parti. Il giocatore sarà presto a disposizione di Simone Inzaghi per l’Inter della stagione 2022/23.

Leggi anche:  Calciomercato Salernitana: doppia scelta in difesa, ecco il favorito per gennaio

Il ruolo di Dybala nell’Inter di Inzaghi

Dybala è uno dei giocatori più tecnici e bravi da vedere al mondo, ma la sua collocazione tattica in campo è da sempre stata un problema. Soprattutto in un calcio fisico e dalle posizioni fisse come oggi, non è affatto semplice dargli una posizione definita. Non a caso ha avuto non poche difficoltà nella Juve di Sarri, Allegri e Pirlo.
Nel 3-5-2 di Simone Inzaghi lo vedremmo bene come seconda punta al fianco di Lautaro Martinez, per comporre un attacco molto leggero ma decisamente rapido e tecnico.

  •   
  •  
  •  
  •