Roma e Juventus trattano lo scambio Arthur-Zaniolo

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo

Non solo Di Maria e Pogba, la Juventus continua a seguire anche Nicolò Zaniolo. Mercoledì l’entourage dell’azzurro ha incontrato la Roma. La fumata nera sul rinnovo (contratto in scadenza nel 2024) rafforza le possibilità di divorzio estivo. A questo punto, si prospetta una sfida Juventus-Milan a suon di contropartite e soldi, anche perché difficilmente qualcuno sarà in grado di versare i 60 milioni cash richiesti dai capitolini.

Nel recente passato si era parlato di una possibile trattativa basata anche sul cartellino di Weston McKennie, ma alla fine il discorso non è decollato: c’è, però, una nuova idea simile. I bianconeri, riporta Tuttosport, propongono Arthur più conguaglio economico: il brasiliano interesserebbe a Mourinho per le proprietà di palleggio ma l’ingaggio del centrocampista è proibitivo. Da qui l’idea di uno scambio dei cartellini con Zaniolo, magari con uno sforzo della Vecchia Signora al fine di inserire un conguaglio a favore dei Friedkin.

Leggi anche:  Calciomercato Lecce: trovato l’accordo con Bove, ma la Roma prenota un centrocampista

Una trattativa difficile, ma non impossibile. Le mediazioni sono al lavoro per capire se l’incastro sia fattibile. Tuttavia, il club giallorosso invece punta a monetizzare il più possibile anche perché il 15% dei soldi incassati andrà all’Inter, che vanta una clausola in tal senso dai tempi della cessione del giocatore.

  •   
  •  
  •  
  •