Torino: Belotti verso il triste addio, ecco i due nomi caldi per sostituirlo

Pubblicato il autore: Andrea Milano


Andrea Belotti e il Torino stavolta sembrano essere veramente arrivati al capolinea. Inevitabile il suo addio dai granata. Come scritto nel titolo, si tratta di un triste addio. Triste perchè Belotti, capitano, cuore e anima, dopo aver scongiurato qualche stagione fa il passaggio in squadre blasonate (Milan su tutte) sembrava potesse diventare una bandiera perenne del Toro. Invece tristemente e senza neanche particolare clamore, Belotti si sta defilando come un giocatore qualsiasi. Ad avvalorare questo sentimento è anche il fatto che il bomber aveva promesso ai tifosi e a Juric di aver fatto chiarezza entro 48 ore dalla fine del campionato, ma così non è stato.

Ecco i nomi caldi per sostituire Belotti in partenza

Addio triste e silenzioso quello di Andrea Belotti, ad oggi ancora capitano del Torino, ma praticamente fuori dal progetto granata. Nessuno auspicava e sperava questo finale, ma così andrà. Il Toro che già aveva intuito le sue mosse, si è già mosso sul mercato e spera di portare a casa Joao Pedro. Il giocatore per ora in forza al Cagliari è ufficialmente sul mercato e i granata lo vorrebbero con tutte le loro forze, individuando in lui il giocatore in grado di sostituire Belotti. Anzi, per qualche tifoso si tratterebbe di un upgrade, di un salire di livello. Affare che potrebbe andare in porto, ma non sarà immediato. L’alternativa a Joao Pedro si chiama Andrea Pinamonti. L’attaccante attualmente dell’Inter potrebbe essere un profilo simile a quello che era Belotti per il Torino. Su di lui è piombato in maniera prepotente anche il Monza. La prima scelta offensiva rimane comunque Joao Pedro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Agnelli: "La Juve non è una Onlus. Alle Nazionali deve arrivare un beneficio indiretto"