Calciomercato Juve: Rabiot verso il Monaco, i dettagli

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo


Arrivato solo tre estati fa, Rabiot sarebbe propenso ad accettare una nuova esperienza lontano da Torino. Il Monaco, in particolare, avrebbe mosso passi concreti per convincere il centrocampista a trasferirsi nuovamente in Francia. Nonostante l’infortunio di Pogba, la Juventus non si opporrebbe alla cessione dell’ex Psg. L’obiettivo è quello di far posto ad un nuovo acquisto nella zona nevralgica del campo, Paredes in primis.

Rabiot-Monaco, i francesi sul centrocampista della Juventus

Un triennio in bianconero caratterizzato da luci e ombre, che hanno portato il centrocampista classe ’95 a valutare l’opzione di emigrare verso altri lidi. Con la scadenza del contratto prevista per giugno 2023, l’intenzione del calciatore sarebbe quella di non rinnovare con la Juventus. Su di lui ha posato gli occhi il Monaco, che potrebbe approfondire il discorso dopo i preliminari di Champions, in programma contro il Psv Eindhoven tra il 2 e il 9 agosto.

Leggi anche:  Serie C, le probabili formazioni di Pro Sesto-Piacenza

Stando a quanto riportato da Sky Sport, sarebbero stati avviati i primi contatti tra l’entourage del giocatore e il Monaco. A un anno dalla scadenza del contratto, la Juventus chiede almeno 15 milioni di euro per lasciar partire Rabiot. Il francese, quindi, che per motivi personali non è partito con il gruppo di Allegri nella tournée americana, resta sul mercato, nonostante l’infortunio di Pogba.

  •   
  •  
  •  
  •