Dybala alla Roma, l’argentino ha detto “Sì” a Mourinho su Whatsapp

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


La Joya ha fatto la sua scelta: dopo mesi di incertezza, alla fine, Dybala alla Roma. L’attaccante argentino nella notte ha dato il via libera alla trattativa. L’ex Juve sarà un giocatore della Magica guidata da Josè Mourinho.

Dybala alla Roma, “Joya” in Capitale

L’offerta giallorossa è stata accettata da Dybala nella notte: secondo le indiscrezioni, un triennale da 6 milioni totali suddivisi tra parte fissa (che non supererebbe i 4 milioni) e bonus vari legati alle prestazioni.
Dal no al rinnovo con la Vecchia Signora per meno di 7-8 milioni di euro al sì alla Roma, si sa, le cose nel calcio cambiano in fretta. Non solo, l’argentino, corteggiato a lungo dall’Inter, non aveva più voglia di restare a guardare e aspettare.

Paulo Dybala cercava una sfida nuova, una situazione ambientale, tecnica e tattica dove essere protagonista assoluto; cosa che riusciva più a trovare a Torino e che forse non avrebbe trovato all’Inter. Roma è la soluzione perfetta: la coppia d’attacco con Abraham promette già bene.

Leggi anche:  Mondiali, Brasile-Croazia probabili formazioni: ecco i magnifici undici

Mancano gli ultimi dettagli per chiudere la trattativa, se ne occuperà Tiago Pinto; mentre oggi ci sarà l’incontro definitivo a Roma. Decisiva la chiamata dello Special One, poi il confronto con l’entourage e stanotte il “Sì”. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, ad annunciare la scelta della Roma è stato proprio Dybala con dei messaggi Whatsapp a Mourinho.

  •   
  •  
  •  
  •