Mentana senza peli sulla lingua: “Dazn impara a rispettare i clienti”

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Le polemiche – e i problemi – attorno alla piattaforma DAZN sembrano non volersi attenuare. Già per la prima giornata di Serie A molti utenti si sono lamentati sui social per i disservizi e le difficoltà nel seguire le partite. Nello specifico Milan-Udinese e Lecce-Inter sono state le partite che hanno dato problemi tramite la piattaforma DAZN.

Mentana senza peli sulla lingua: “Dazn rispetti i clienti”

Tramite un post sui suoi canali social, il direttore del TG LA7, Enrico Mentana ha espresso il suo disappunto: “Dopo mezz’ora che guardo Lecce-Inter, Dazn mi oscura la partita e mi chiede di riabbonarmi, dopo avermi regolarmente spillato i soldi ogni mese. Dazn, cordialmente: impara a rispettare i clienti“.

Dazn: problemi e polemiche senza fine

Già lo scorso anno, per Inter-Genoa, ci fu un blocco del sistema: il disservizio continua. E non sembra essere localizzato solo in Italia, anche utenti dalla Spagna segnalano esattamente lo stesso problema. Quanto segnalato anche dal direttore Mentana, sembra essere un problema risoltosi solo verso la fine del primo tempo. Ora sotto la lente d’ingrandimento ci saranno gli altri match della Serie A, con gli utenti molto delusi dal servizio offerto. Nel frattempo su Twitter l’hastag #Dazn è in tendenza e sicuramente non per lodare lo streaming.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Genoa: Blessin verrà esonerato, ecco i nomi dei sostituti
Tags: ,