Juventus: Cassano attacca duramente Allegri, ecco cosa ha detto

Pubblicato il autore: Andrea Milano

Antonio Cassano non è un grande estimatore di Massimiliano Allegri e questo non era difficile capirlo. Ma che alla prima difficoltà non perdesse occasione per criticarlo non lo avevamo messo in conto. È vero che la Juventus vista contro la Sampdoria è stata una delle più brutte mai viste sotto il punto di vista del gioco, ma le attenuanti ci sono. Dagli infortuni nei giocatori più importanti al fatto che siamo solamente alla seconda giornata di campionato e in agosto. Ma questo a Cassano non interessa, che non ci va leggero.

Ecco cosa dice Cassano di Allegri

Antonio Cassano non ha peli sulla lingua e riguardo Allegri ci va giù pesante etichettandolo come un presuntuoso, ecco cosa dice: “Allegri è un presuntuoso, non sente nessuno, sembra che parla con tutti, Landucci compreso ma in realtà non ascolta niente e nessuno. Ha la presunzione che gli puoi mettere al fianco anche Guardiola. La Juve tra mesi sarà prima, perché è talmente forte… scordatelo che lui faccia l’autocritica e che si toglie la presunzione di dosso”. Parole non tenere anche nei confronti di Landucci, definito amico di Allegri ma secondo Cassano estraneo all’ambiente, uno che non capisce di calcio insomma. L’ultima stoccata su Allegri riguarda il fatto di essere a suo avviso spalleggiato dalle televisioni e dai giornalisti, che non farebbero domande scomode al mister juventino per non metterlo in difficoltà. Se calcoliamo che siamo in agosto, prima di arrivare a giugno ne sentiremo delle belle tra Cassano e Allegri. Di certo non ci annoieremo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mondiali, Ghana-Uruguay probabili formazioni: Alonso esclude un big in attacco