Brutto infortunio a Szczesny, ansia per Bremer

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


La Juventus liquida lo Spezia nella quarta giornata di campionato, vincendo per 2-0, ma i bianconeri perdono il portiere. Brutto infortunio a Szczesny, ansia per Bremer allo stesso tempo, perché il giocatore ha lasciato il campo anzitempo.

Brutto infortunio a Szczesny, ansia per Bremer

Proprio non ci voleva! Gli impegni sono tanti e si inizia a giocare a pieno ritmo, dal 6 settembre anche la Champions League. Szczesny si è infortunato. I primi accertamenti a cui è stato sottoposto il numero uno della Nazionale polacca ieri sera hanno escluso fratture. A spiegarlo è lo stesso Massimiliano Allegri nel post partita. Ma il modo e la dinamica in cui il portierone si è fatto male lasciano molto dubbi.

La caviglia destra dell’estremo difensore bianconero è andata ko, uscendo dal campo in barella. Szczesny ha appoggiato male il piede, ricadendo male sulla caviglia che ha subito una brutta distorsione, molto evidente anche dalle immagini rallentate. A preoccupare la Juve sono state soprattutto le scene successive, con Szczesny molto dolorante.
Nelle prossime ore verrà valutato, cercando di capire anche i tempi di recupero che, senza frattura dovrebbero essere brevi, se intervenire sul mercato.
La Juve ha Perin tra i pali, ma se i tempi di Wojchiec dovrebbero essere lunghi, la società partirà velocemente, anche perché oggi il mercato chiuderà.

Leggi anche:  Calciomercato Milan, parla Maldini: "Ecco chi vuole compare il Milan"

Le condizioni di Bremer

Il difensore brasiliano è stato sostituito dal tecnico toscano nel finale di Juve-Spezia, allarmando un po’ tutti. Max Allegri ha confermato che non c’è nessun problema fisico, semplici crampi hanno spinto alla sostituzione. Bremer sarà a disposizione per i prossimi impegni.

  •   
  •  
  •  
  •