Infortunio a Osimhen, il Napoli perde l’attaccante durante il match contro il Liverpool

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


È in corso il match valido per la prima giornata della fase a Gironi di Champions League. Al Diego Armando Maradona è in corso Napoli-Liverpool, i partenopei dirigono il match per 3-0 nel primo tempo. È quasi alla fine della prima frazione di gioco che arriva un nuovo infortunio a Osimhen.

Infortunio a Osimhen, l’attaccante si ferma ancora

Di nuovo  allarme in casa Napoli: si ferma nuovamente Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano aveva accusato un affaticamento muscolare alla vigilia della gara con il Liverpool e solo dopo l’allenamento di questa mattina Luciano Spalletti aveva deciso di rischiarlo inserendomi dal primo minuto.

L’attaccante nigeriano è sceso in campo dal primo minuto, però è stato costretto al cambio nel corso del primo tempo della sfida con i Reds. Un problema muscolare con cui aveva provato a convivere per qualche minuto prima di buttarsi a terra e chiedere il cambio visibilmente frustrato. Al suo posto è entrato Giovanni Simeone ma ora si attendono gli accertamenti del caso per capie la reale entità del suo infortunio.
Brutta tegola per Luciano Spalletti nel caso perdesse uno dei suoi giocatori più importanti. Nelle prossime ore il giocatore verrà sottoposto ad esami approfonditi per capire meglio l’entità dell’infortunio. Seguono aggiornamenti.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Salernitana: doppia scelta in difesa, ecco il favorito per gennaio