Infortunio a Szczesny, è meno grave del previsto: i tempi di recupero

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


La serata del match contro lo Spezia è finito tra la gioia della vittoria e la paura per le condizioni del portiere. L’estremo difensore, in seguito ad un intervento ha appoggiato male la caviglia destra, avendo così una distorsione. Alla fine, l’infortunio a Szczesny è meno grave del previsto. Oggi sono stati fatti tutti gli accertamenti del caso.

Infortunio a Szczesny, è meno grave del previsto

Il portiere polacco è uscito anzitempo sulla barella. tra gli applausi di tutto lo stadio. Nella mattinata di oggi, giovedì, è stato sottoposto a tutti gli esami per valutare l’entità dell’infortunio. Szczesny, agli accertamenti radiologici del caso presso il J Medical, come riportato dal sito ufficiale della Vecchia Signora, “hanno escluso fratture e significative lesioni capsulo-legamentose. La sua disponibilità sarà valutata in funzione dell’evoluzione della sintomatologia”.

Leggi anche:  Serie C, le probabili formazioni di Piacenza-Triestina

Il portierone dei bianconeri salterà sicuramente Fiorentina e Psg, molto probabilmente anche Salernitana e Benfica. Si prospettano circa 2 settimane di stop per il polacco, che potrebbe tornare col Monza il 18 settembre. Un inizio di campionato davvero da dimenticare per il polacco che non riesce a trovare pace. Infatto Szczesny era appena rientrato dai box dall’ultimo problema.
Per sostituirlo la Juventus non è intervenuta sul mercato ma si affiderà a Mattia Perin,

  •   
  •  
  •  
  •