Juve, Allegri a rischio esonero? Ecco il possibile sostituto

Pubblicato il autore: Mattia DElia


La situazione in casa Juve, dopo il k.o. interno subito contro il Benfica nella seconda giornata di Champions League e i tentennamenti in Serie A, è davvero complicata e il gradimento dei tifosi bianconeri, della dirigenza e anche dei giocatori verso Massimiliano Allegri sarebbe ormai ai minimi storici. Al netto della risposta di Maurizio Arrivabene a un tifoso che chiedeva l’esonero del tecnico (“Lo paghi tu quello che viene”) e alle parole di Max Allegri al termine del match (“Non mi sento a rischio”), una parte della dirigenza non è contenta affatto e si starebbe guardando intorno. Ecco di seguito i dettagli e il nome del possibile sostituto.

Esonero Allegri: i nomi dei possibili sostituti

La Juventus di Massimiliano Allegri da inizio stagione ha ottenuto solo due vittorie nelle otto gare disputate fino ad ora, perdendo sempre in Champions League (prima volta nella storia del club che la Juventus ottiene zero punti dopo le prime due giornate) e pareggiando quattro volte su sei in Serie A. Sui social si scatena l’hashtag #ALLEGRIOUT (secondo in tendenza in Italia e settimo nel Mondo) e anche la dirigenza pensa ad un possibile cambiamento. Sono tanti i nomi dei tecnici che al momento si troverebbero senza squadra, da Zidane a Tuchel passando per Pochettino. Però, il nome più alla portata ed economicamente più abbordabile è quello di Roberto De Zerbi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mondiali, Ghana-Uruguay probabili formazioni: Alonso esclude un big in attacco