Juventus-Salernitana, la decisione del Giudice sportivo

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


Finalmente per la tanto discussa gara all’Allianz, Juventus-Salernitana, la decisione del Giudice sportivo sugli eventi di domenica è arrivata. Non ci sono buone notizie per la Vecchia Signora, dopo il danno, anche la beffa per i bianconeri. Ecco cosa ha deciso il giudice.

Juventus-Salernitana, la decisione del Giudice sportivo

Una giornata a Massimiliano Allegri, Juan Cuadrado ed Arek Milik, costretti a saltare per squalifica la prossima sfida di campionato contro il Monza: è la decisione del Giudice Sportivo dopo gli eventi durante Juventus-Salernitana.
Inoltre, Max Allegri, ha anche ricevuto un’ammenda di 15 mila euro, mentre la società da 5 mila, si legge: “A titolo di responsabilità oggettiva, per avere un proprio collaboratore, non inserito in distinta, al rientro negli spogliatoi, rivolto al direttore di gara espressioni irriguardose“.

Leggi anche:  Mondiali, probabili formazioni Giappone-Croazia: le scelte di Moriyasu e Dalic

La Juve, dopo il danno, di aver visto sfumare la vittoria con il gol annullato erroneamente, adesso ha avuto anche la beffa; diversi assenti per il prossimo match. La formazione piemontese nella settima giornata di campionato ha in previsione la gara contro il Monza al Brianteo, domenica 18 settembre alle 15.
Intanto la Juve ha tutta la concentrazione puntata sulla sfida imminente di Champions League prevista per domani 14 settembre 2022 contro il Benfica. Una gara importante per il cammino in coppa.

  •   
  •  
  •  
  •