Infortunio a Di Maria contro il Maccabi Haifa: le condizioni dell’argentino

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


Non arrivano buone notizie da Haifa, dove la Juve assiste ad un nuovo infortunio a Di Maria. L’ultima emergenza per l’ex PSG avviene durante il match di Champions League contro il Maccabi Haifa. 

Infortunio a Di Maria: problema agli adduttori

Il giocatore è stato costretto al cambio dopo appena 24 minuti di gioco. In seguito ad uno scatto il giocatore si è accasciato a terra tenendosi la coscia destra.
Sono apparse subito difficili le condizioni perché l’argentino capendo la gravità della situazione, si è messo la maglietta in bocca e, dirigendosi verso la panchina, ha chiesto il cambio ad Allegri. Al suo posto è entrato Arkadiusz Milik.
Non è il primo infortunio per Angel Di Maria in questa stagione, l’argentino aveva già saltato sei partite: quattro per infortunio (agli adduttori) e due di campionato per squalifica.

Leggi anche:  Marek Hamšík ritorno al Napoli per vincere lo scudetto? De Matteis: "Sarebbe meritatissimo"

Con l’infortunio a Di Maria trema anche l’Argentina: dopo il ko di Dybala (Roma) che rischia di saltare i Mondiali in Qatar, ora c’è preoccupazione pure per Di Maria.
Non tutto è già segnato, le prossime ore saranno cruciali per capire l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero. Nella giornata di mercoledì 12 ottobre verranno eseguiti ulteriori accertamenti e soprattutto verranno stimati i tempi di recupero

 

 

  •   
  •  
  •  
  •