Lecce-Cremonese: dubbi offensivi per Baroni, tra recuperi lampo e ballottaggi, ecco le scelte

Pubblicato il autore: Andrea Milano

Lecce-Cremonese è una partita che gli uomini di Baroni devono affrontare come una finale, peraltro da affrontare in casa. Mettere in cascina altri 3 punti e trovare la seconda vittoria consecutiva in questo campionato di Serie A sarebbe tanta tanta roba per i giallorossi. Ma l’avversario non andrà a Lecce come vittima sacrificale, anzi tutt’altro. La Cremonese gioca o prova sempre a giocare a calcio e non tende a chiudersi, questo Baroni lo sa e le scelte offensive dipendono anche dall’avversario di giornata.

Le scelte di Baroni sul fronte offensivo

Baroni sta cercando di districarsi tra dubbi, recuperi lampo e ballottaggi, sintomo di una rosa ampia e di giocatori in forma che stanno mettendo dei dubbi nella testa dell’allenatore. Ceesay è favorito anche se di poco su Colombo per guidare l’attacco, mentre Banda ha recuperato in maniera estremamente veloce e sarà a disposizione. Si giocherà il posto con Di Francesco, mentre la maglia già assegnata è quella di Strefezza. Non fa parte del reparto offensivo ma è una star del Lecce, Umtiti che ancora non è in condizione e partirà dalla panchina. Gli altri dubbi di formazione riguardano il ballottaggio tra Askildsen e Gonzalez e Pezzella e Gallo con il primo favorito sul secondo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mondiali, le probabili formazioni di Serbia-Svizzera