Monza, Pablo Marì dimesso dall’ospedale

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi


Pablo Marì è stato dimesso dall’ospedale Niguarda di Milano. Accoltellato lo scorso 27 ottobre presso il centro commerciale Milanofiori di Assago (cittadina dell’hinterland milanese), il 29enne difensore spagnolo del Monza è stato operato ai muscoli della schiena e dovrà iniziare un percorso di riabilitazione: dato che tali lesioni richiedono circa due mesi prima di poter riprendere l’attività agonistica, il rientro in campo del numero 3 biancorosso è previsto per il gennaio-febbraio 2023.

La vicinanza dei compagni

La società AC Monza ha comunicato che nel riscaldamento precedente l’incontro casalingo di lunedì 31 ottobre con il Bologna i giocatori brianzoli scenderanno in campo indossando una maglietta dedicata al compagno, recante la scritta “Torna presto Pablo”.

Un minuto di silenzio per Luis Fernando Ruggieri

Sempre prima della gara con i rossoblù verrà osservato un minuto di silenzio in ricordo di Luis Fernando Ruggieri, vittima dell’aggressione che ha avuto luogo presso il centro commerciale lombardo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fiorentina-Always Ready, streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere amichevole
Tags: