Probabili formazioni di Empoli-Monza

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi


La decima giornata di Serie A vedrà il Monza ospite dell’Empoli: tornati in carreggiata dopo un inizio di campionato da brivido (cinque sconfitte nelle prime cinque giornate), i lombardi saranno opposti a una squadra che, di contro, si è finora aggiudicata un solo confronto, peraltro in trasferta. La sfida del “Carlo Castellani”, in programma sabato 15 ottobre alle ore 15:00, verrà diretta da Antonio Rapuano di Rimini, coadiuvato da Matteo Bottegoni di Terni e da Marco Scatragli di Arezzo, con Ivano Pezzuto di Lecce quale quarto ufficiale, Daniele Orsato di Schio al VAR e Valerio Marini della Sezione AIA di Roma 1 all’AVAR.

Il ruolino di marcia dell’Empoli

La compagine toscana occupa la quattordicesima posizione in classifica (assieme allo Spezia) a quota otto punti, frutto di un unico successo (l’1-0 esterno inflitto al Bologna alla settima giornata), cinque pareggi e tre sconfitte: gli azzurri provengono dall’1-1 conseguito a Torino al cospetto dei granata.

Leggi anche:  Consigli Fantacalcio, i giocatori da acquistare all'asta di riparazione: ecco top e sorprese!

La situazione del Monza

Radicalmente opposto lo stato d’animo del Monza, cui l’arrivo del tecnico Raffaele Palladino in sostituzione dell’esonerato Giovanni Stroppa (allenatore della storica promozione in massima divisione) ha comportato una netta “svolta”, con la conquista di tre vittorie consecutive: nell’ordine, l’1-0 casalingo alla Juventus del 18 settembre, il 3-0 esterno alla Sampdoria del 2 ottobre e il 2-0 interno rifilato allo Spezia sette giorni più tardi. Con dieci punti in classifica, i lombardi occupano l’undicesima posizione in graduatoria, in compagnia della Salernitana.

L’ultima sfida in Toscana

L’ultima sfida in terra toscana tra empolesi e “bagai della Brianza” è relativa alla seconda giornata della Serie B 2020-’21: sabato 3 ottobre 2020 finì 0-0.

Le probabili formazioni di Empoli-Monza

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, De Winter, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Bajrami; Lammers, Destro. Allenatore: Paolo Zanetti.
MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Caldirola, Pablo Marì; Ciurria, Rovella, Sensi, Carlos Augusto; Pessina, Caprari; Mota Carvalho. Allenatore: Raffaele Palladino.

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Genoa-Cittadella: diretta TV e streaming live

 

  •   
  •  
  •  
  •