Ranking FIFA: l’Italia continua a perdere posizioni

Pubblicato il autore: Enzo Palo

ranking fifa
Dopo un 2022 strepitoso, incorniciato dalla vittoria dell’Europeo e il ritorno nell’élite del calcio della nazionale italiana, gli azzurri nel 2023 si trovano a dover fare i conti con un anno disastroso. Oltre all’ancora cocente eliminazione dalla Coppa del Mondo per mano di una modesta Macedonia del Nord, le prestazioni degli uomini di Roberto Mancini non sono mai state esaltanti, tutt’altro. A pagarne dazio è la classifica del ranking FIFA, nella quale l’Italia continua la sua lunga discesa per uscire fuori dalla top10.

Ranking FIFA: balzi in avanti per Marocco e Argentina

Il mondiale in Qatar ha inciso e non poco sulla nuova classifica delle nazionali, infatti le squadre protagoniste hanno guadagnato molte posizioni (basti pensare all’Australia eliminata agli ottavi, che è passata dal 38° al 27° posto). Il salto in avanti più lungo lo ha fatto il Marocco. La quarta potenza dell’ultima Coppa del Mondo è avanzata dal 22° all’11° posto. L’Argentina è salita al secondo posto alle spalle del Brasile, sempre primo, e davanti alla Francia terza. L’Italia riesce a restare ancora fra le prime dieci ma perde altre due posizioni a favore di Olanda e Croazia.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Salernitana-Juventus: diretta tv e streaming live

Classifica aggiornata del ranking FIFA:

1. Brasile 1840,77 (-00,53)
2. Argentina 1838,38 (+64,50)
3. Francia 1823,39 (+63,61)
4. Belgio 1816,71 (-35.41)
5. Inghilterra 1774,19 (-45,72)
6. Olanda 1740,92 (+46,41)
7. Croazia 1727,62 (+81,98)
8. Italia 1723,56 (-02,58)
9. Portogallo 1702,54 (+25,98)
10. Spagna 1692,71 (-22,51)
11. Marocco 1672,35 (+108,85)
12. Svizzera 1655,02 (+19,10)
13. Usa 1652,74 (+25,26)
14. Germania 1646,91 (-03,30)
15. Messico 1635,78 (-09,11)

  •   
  •  
  •  
  •