Fiorentina, infortunio Dodô: ecco quando rientra

Dodô fa sognare ancora i tifosi della Fiorentina, per la maggior parte innamorati del suo talento e della sua allegria e simpatia. La lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro subita lo scorso 24 settembre prevedeva molti mesi di stop, ma il brasiliano ha sorpreso tutti.

Domilson Cordeiro dos Santos, meglio noto come Dodô, terzino destro di spinta della Fiorentina vede la luce in fondo al tunnel del suo grave infortunio.

E' stato proprio il brasiliano, nel giorno in cui ha festeggiato il suo 25esimo compleanno (ieri), a stupire tutti con una dichiarazione molto ottimistica.

Infortunio Dodô: rientro in Supercoppa per il terzino brasiliano?

Quando rientra Dodô? Il giocatore si era infortunato domenica 24 settembre, nei primi minuti della gara che la Fiorentina ha giocato e vinto sul campo dell'Udinese per 2-0. L'esito degli esami è stato nefasto: lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Leggi anche:  Italiano e l'unico dubbio di formazione per Olympiakos-Fiorentina

In queste condizioni, solo un "miracolo" può prevedere dei tempi di recupero più brevi di 6 mesi (7-8 la stima più probabile).

Ma ieri, appunto, il brasiliano ha sorpreso tutti affermando che, dopo aver iniziato di nuovo a correre, conta di tornare ad allenarsi tra un mese con il gruppo.

Una situazione che gli darebbe la possibilità di tornare arruolabile addirittura per la nuova Supercoppa Italiana, in programma tra il 21 e il 25 gennaio 2024 e che vedrà per la prima volta confrontarsi quattro squadre e non più due.

Possibilità reale o Dodô ha forse contagiato tutti con la sua allegria ed un ottimismo esagerato?