Fantacalcio consigli 34° giornata: ecco i calciatori da schierare assolutamente

La Serie A entra nella fase calda in cui si iniziano ad assegnare le posizioni definitive e anche per il Fantacalcio ogni sfida diventa assolutamente decisiva, ecco i nostri consigli per la 34° giornata, con i calciatori da schierare assolutamente all'interno delle vostre squadre.

consigli fantacalcio 34 giornata

CONSIGLI FANTACALCIO 34° GIORNATA: la Serie A entra nel vivo e comincia ad emettere i primi verdetti per questa stagione. Anche all'interno di tutte le leghe fantacalcistiche si cominciano a tirare le somme ed ogni sfida assume sempre più importanza in ottica classifica. Andiamo a vedere chi sono i calciatori da schierare assolutamente nella prossima giornata di Serie A.

Un turno che avrà lo scontro diretto dell'Allianz Stadium di Torino tra Juventus e Milan come partita più importante del fine settimana calcistico. Per quanto riguarda il Fantacalcio si tratta di una sfida non facile da leggere anche se nelle ultime gare tra le due compagini quasi mai si è assistito a spettacolo e reti. Il consiglio potrebbe essere quello di puntare su profili come Chiesa (in foto) e Leao spesso in grado di esaltarsi in questo tipo di sfide.

Leggi anche:  Europeo, dal 1980 ad oggi: quanto conta vincere il girone per alzare il trofeo? Quasi la metà delle vincitrici non è arrivata prima nel proprio raggruppamento

Consigli Fantacalcio 34° giornata: che fare con i giallorossi?

L'altra sfida non facile da decifrare sarà certamente il match del Maradona tra Napoli e Roma. I partenopei sono in crisi ormai conclamata mentre i ragazzi di De Rossi, pur giocando ormai ogni 3 giorni, sembrano in un grande momento psico-fisico. Non è sbagliato insistere con i giallorossi più in forma (Mancini, Pellegrini, Dybala) ma occhio al colpo di coda del Napoli ferito.

Nelle altre sfide potrebbe tornare a vincere e segnare il Frosinone contro la Salernitana tra le mura amiche. Ottime possibilità per l'Atalanta contro l'Empoli anche se non sarà semplicissimo leggere le scelte di Gasperini che ha nella Coppa Italia e nell'Europa League gli altri grandi obiettivi della stagione bergamasca. Occhio al Cagliari di Ranieri che potrebbe espugnare Marassi anche grazie alla sostanziale differenza di motivazioni tra le due squadre.

Leggi anche:  Europeo, dal 1980 ad oggi: quanto conta vincere il girone per alzare il trofeo? Quasi la metà delle vincitrici non è arrivata prima nel proprio raggruppamento

La fase difensiva per questa giornata di Serie A numero 34

  • TURATI (Frosinone): il portiere frosinate è tornato sui livelli di inizio stagione e contro la Salernitana punta il terzo clean sheet consecutivo;
  • FALCONE (Lecce): con una vittoria i giallorossi blinderebbero una salvezza che sembra comunque già in cassaforte;
  • MANDAS (Lazio): Tudor ha rimesso le cose a posto e il Verona da trasferta fatica molto di più a trovare la via della rete;
fantacalcio consigli 34 giornata
  • BIRAGHI (Fiorentina): il capitano sembra tornato su buoni livelli e potrebbe portare finalmente a casa un bonus per chi ha puntato su di lui;
  • MINA (Cagliari): il difensore sudamericano è stato rivitalizzato da Ranieri e si è riscoperto anche rigorista della squadra;
  • POSH (Bologna): la sua stagione è buona ma senza squilli, che sia il momento giusto per tornare al bonus?
Leggi anche:  Europeo, dal 1980 ad oggi: quanto conta vincere il girone per alzare il trofeo? Quasi la metà delle vincitrici non è arrivata prima nel proprio raggruppamento

Consigli Fantacalcio 34° giornata: centrocampo e attacco

  • OUDIN (Lecce): rigenerato da Gotti che stravede per lui potrebbe essere l'uomo salvezza di questa stagione;
  • MIRANCHUK (Atalanta): sorpresona di questa seconda parte di stagione, può essere determinante anche partendo dalla panchina;
  • KAMADA (Lazio): Tudor l'ha messo al centro del villaggio Lazio e il giapponese ha iniziato a giocare a calcio.
fantacalcio consigli 34 giornata
  • CHIESA (Juventus): ora o mai più. Col Milan serve un match da grande giocatore per riprendersi la Juventus e la considerazione del CT Spalletti;
  • LAPADULA (Cagliari): senza Luvumbo toccherà a lui sorreggere il peso dell'attacco rossoblù. Ranieri gli chiede un gol salvezza;
  • SOULE' (Frosinone): per mesi ha sorretto i suoi con gol e giocate, poi l'inevitabile calo. Serve uno sprint finale per tenere il Frosinone in Serie A.