Cagliari: c'è l'addio al calcio di Ranieri. Tentativo per Juric?

Cagliari diventa la piazza principale di notizie e discussioni per quanto riguarda il calcio e il calciomercato. Dopo la salvezza appena raggiunta, infatti, c'è da registrare l'addio di Claudio Ranieri e l'inizio del lavoro della società sarda per la sua sostituzione.

Dopo la vittoria di Reggio Emilia contro il Sassuolo, che ha sancito la matematica salvezza del Cagliari con un turno d'anticipo, si sono rincorse tante voci sul futuro di Claudio Ranieri.

Addirittura al TG1 serale dell'altro ieri lo avevano dato come opzione per la panchina del Napoli della prossima stagione. Ma Sir Claudio è un uomo di parola. Aveva dichiarato che l'esperienza con il Cagliari sarebbe stata l'ultima della sua carriera professionale e così è stato.

Dopo aver preso l'anno scorso i sardi in B con una classifica molto brutta, li ha riportati in Serie A, difendendo la categoria in questa stagione. Ed ha quindi deciso di dire addio al calcio, con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del suo contratto.

Leggi anche:  Europeo, dal 1980 ad oggi: quanto conta vincere il girone per alzare il trofeo? Quasi la metà delle vincitrici non è arrivata prima nel proprio raggruppamento

Ora i sardi faranno un tentativo, secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, per Ivan Juric. L'idea Paolo Vanoli è, infatti, difficilissima da realizzare, visto che l'attuale tecnico del Venezia è molto vicino alla panchina del Torino.