Finale Coppa Italia, probabili formazioni Atalanta-Juventus: le scelte di Gasperini e Allegri

Le probabili formazioni del match Atalanta-Juventus, in programma mercoledì 15 maggio alle ore 21:00, gara valida per la finale di Coppa Italia. Ecco i possibili undici scelti dagli allenatori delle rispettive squadre: Gian Piero Gasperini e Massimiliano Allegri.

Mercoledì 15 maggio, alle ore 21:00, andrà di scena il match valido per la finale di Coppa Italia tra Atalanta-Juventus. Le due compagini, guidate da Gian Piero Gasperini e Massimiliano Allegri, si sfideranno allo stadio Olimpico di Roma, casa di Roma e Lazio.

Finale Coppa Italia, Atalanta-Juventus: le scelte di Gasperini e Allegri

L'Atalanta, finalista di Europa League, si avvicina al match reduce da due vittorie consecutive nelle ultime due giornate del campionato di Serie A. I nerazzurri, infatti, hanno vinto in trasferta per 1-2 contro la Salernitana ed hanno vinto in casa per 2-1 contro la Roma di Daniele De Rossi. La Juventus, già matematicamente qualificata alla prossima Champions League, si avvicina alla sfida reduce da due pareggi consecutivi nelle ultime due uscite stagionali in massima serie. I bianconeri, infatti, hanno pareggiato in trasferta per 1-1 contro la Roma ed hanno pareggiato in casa per 1-1 contro la già retrocessa Salernitana di Stefano Colantuono.

Leggi anche:  Europeo, dal 1980 ad oggi: quanto conta vincere il girone per alzare il trofeo? Quasi la metà delle vincitrici non è arrivata prima nel proprio raggruppamento

Finale Coppa Italia, probabili formazioni Atalanta-Juventus

Le probabili formazioni del match Atalanta-Juventus, valido per la finale di Coppa Italia, in programma mercoledì 15 maggio alle ore 21:00. Ecco i possibili undici scelti dagli allenatori delle rispettive squadre, Gian Piero Gasperini e Massimiliano Allegri.

ATALANTA (3-4-3) - Carnesecchi; Scalvini, Hien, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere, Lookman. All. Gasperini.

JUVENTUS (3-5-2) - Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Miretti, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa. All. Allegri.