Serie A, probabili formazioni Juventus-Monza: le scelte di Montero e Palladino

Le probabili formazioni del match Juventus-Monza, in programma sabato 25 maggio maggio alle ore 18.00, gara valida per la trentottesima giornata del campionato di Serie A. Ecco i possibili undici scelti dagli allenatori delle rispettive squadre: Montero e Palladino.

Sabato 25 maggio, alle ore 18:00, andrà di scena il match valido per la trentottesima ed ultima giornata del campionato di Serie A tra Juventus-Monza. Le due compagini, guidate da Paolo Montero e Raffaele Palladino, si sfideranno all'Allianz Stadium di Torino, casa del club bianconero.

Serie A, Juventus-Monza: come arrivano le due squadre

La Juventus si avvicina al match reduce da due pareggi consecutivi nelle ultime due giornate del campionato di Serie A. I bianconeri, infatti, hanno pareggiato per 1-1 in casa contro la Salernitana, già retrocessa in Serie B, ed hanno pareggiato in trasferta per 3-3 contro il Bologna. Inoltre, la Juventus è reduce anche dalla vittoria in finale di Coppa Italia per 0-1 contro l'Atalanta allo stadio Olimpico. Il Monza, invece, si avvicina alla gara reduce da due sconfitte consecutive nelle ultime due uscite stagionali in massima serie. I lombardi, infatti, hanno perso in trasferta per 2-1 contro la Fiorentina ed hanno perso in casa per 0-1 contro il Frosinone di Di Francesco.

Leggi anche:  Europeo, dal 1980 ad oggi: quanto conta vincere il girone per alzare il trofeo? Quasi la metà delle vincitrici non è arrivata prima nel proprio raggruppamento

Serie A, probabili formazioni Juventus-Monza

Le probabili formazioni del match di Serie A Juventus-Monza, valido per la trentottesima ed ultima giornata di campionato, in programma sabato 25 maggio alle ore 18:00. Ecco i possibili undici scelti dagli allenatori delle rispettive squadre, Paolo Montero e Raffaele Palladino.

JUVENTUS (3-5-2) - Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. Allenatore: Montero.

MONZA (4-2-3-1) - Sorrentino; Birindelli, D’Ambrosio, Izzo, Kyriakopoulos; Gagliardini, Bondo; Colpani, Pessina, Mota; Djuric. Allenatore: Palladino.