Conte dopo Barcellona-Inter: “Agli arbitri chiediamo rispetto”

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

E’ un Antonio Conte molto amareggiato quello che si presenta ai microfoni di Sky per commentare la sconfitta della sua Inter contro il Barcellona. Il tecnico salentino ha visto, per una buona ora di gioco, una squadra intensa e cattiva capace di mettere in difficoltà una delle migliori squadre al mondo: “Una partita così, ci deve far sentire arrabbiati – ha dichiarato il tecnicoAbbiamo messo in difficoltà una grande squadra, attraverso una partita ben giocata. Questo, però, non basta: quando hai in mano la partita, poi, devi ammazzare l’avversario. Invece, nel secondo tempo, siamo calati fisicamente e ci siamo abbassati troppo“. Un Conte con l’amaro in bocca, soprattutto a causa di un arbitraggio controverso da parte del signor Skomina: “Dispiace perchè è un arbitro di caratura internazionale, che ha diretto l’ultima finale di Champions. Cosa mi ha detto quando si è avvicinato alla panchina? Che mi avrebbe espulso se avessi continuato a protestare. Sulle loro divise, gli ho semplicemente fatto notare, c’è la scritta “Respect”. Ecco: noi vogliamo che loro rispettino una squadra che viene qui e cerca di imporre il proprio calcio per superare l’avversario in abilità. Nonostante tutto, non voglio cercare scuse ai miei calciatori”, ha concluso il mister.

  •   
  •  
  •  
  •