Ufficiale, Champions League ed Europa League: decise le sedi delle final-eight

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Ora è ufficiale: il Comitato Esecutivo della Uefa ha comunicato le sedi in cui si svolgeranno le final-eight di Champions League ed Europa League. Per ciò che riguarda la Coppa “dalle grandi orecchie” la fase finale verrà disputata in Portogallo, mentre per l’Europa League è stata designata la Germania come Paese ospitante. Confermate dunque le indiscrezioni delle settimane passate che vedevano proprio i due Paesi prescelti quali migliori candidati per ospitare le due competizioni.

Champions League: il nuovo calendario e le sedi

Più nel dettaglio, la fase finale della Champions League avrà inizio tra il 7 e l’8 agosto con le restanti partite degli ottavi di finale (nei quali sono coinvolte Juventus e Napoli). Rispetto a questi incontri bisogna ancora decidere se verranno disputati negli Stadi delle squadre che avrebbero dovuti ospitarli all’origine, o se verranno anch’essi spostati in Portogallo. La final-eight vera e propria si svolgerà poi in terra lusitana e avrà come cornici l’Estadio da Luiz e lo Stadio Josè Alvalade di Lisbona. Ai due impianti della Capitale si aggiungeranno lo Stadio Do Dragao di Oporto e lo Stadio Don Alfonso Enrique di Guimaraes,
Andiamo a scoprire qual è il nuovo calendario concepito per la Champions League tenendo conto che la Finale si disputerà allo Stadio Da Luiz il prossimo 23 agosto.

Calendario Champions League:

Ottavi di finale (6/7 agosto): sedi ancora da definire
Quarti di finale (12/13/14/15 agosto): Stadio Da Luiz e Stadio Josè Alvalade
Semifinali (18/19 agosto): Stadio Da Luiz e Stadio Josè Alvalade
Finale (23 agosto): Stadio Da Luiz

Europa League: il nuovo calendario e le sedi

Per ciò che riguarda l’Europa League invece, la Final eight si disputerà in quattro città differenti: Gelsenkirchen, Dusseldorf, Duisburg e Colonia. Proprio Colonia ospiterà la finale il 21 agosto nella cornice del RheinEnerhgieStadion. Anche in questo caso, per i restanti match degli ottavi di finale (che vedono impegnate Inter e Roma), bisognerà decidere se far disputare gli incontri direttamente in Germania oppure nelle sedi originarie. Per ciò che concerne Inter e Roma, inoltre esse si giocheranno l’accesso ai quarti in partita secca nonostante non avessero disputato l’andata al momento del lock-down.

Calendario Europa League

Ottavi di finale (5/6 agosto): sedi ancora da definire
Quarti di finale (10/11 agosto): RheinenErgieStadion (Colonia), Merkur-Spiel Arena (Dusseldorf), Schauinsland-Reisen-Arena (Duisburg) e Veltins-Arena (Gelsenkirchen)
Semifinali (16/17 agosto): RheieEnergieStadion (Colonia), Merkur-Spiel Arena (Dusseldorf), Schauinsland-Reisen-Arena (Duisburg) e Veltins-Arena (Gelsenkirchen)
Finale (21 agosto): RheineEnergieStadion (Colonia)

I sorteggi e gli orari – per ciò che riguarda i sorteggi di Quarti, Semifinali e Finali, la Uefa ha reso noto che si terranno presso il quartier generale di Nyon il prossimo 10 luglio. Le gare, invece, avranno tutte inizio alle ore 21:00.

La Supercoppa Europea, la Champions femminile e le altre Finali

Precisazioni anche sulla prossima Supercoppa Europea che si terrà alla Puskas Arena di Budapest il prossimo 24 settembre. Le prossime tre edizioni della Supercoppa, come stabilito in origine, avranno luogo a Belfast (2021), Helsinki (2022) e Kazan (2023).

Slitta invece di un anno la Finale di Istanbul che avrebbe dovuto ospitare l’atto conclusivo quest’anno e invece riceverà l’onore l’anno prossimo. Così come faranno San Pietroburgo (2022), Monaco (2023) e Londra (2024) per gli anni a seguire.

Ripresa anche per il calcio femminile, con la final-eight della Champions League che si svolgerà tra Bilbao (San Mames) e San Sebastiàn (Anoeta) ad agosto.

  •   
  •  
  •  
  •