Champions League, probabili formazioni PSG Manchester United

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Champions League, ecco le probabili formazioni PSG Manchester United.
Ritorna la competizione più bella del mondo, ritorna la Champions League. Due mesi dopo la finale di Lisbona della scorsa edizione, comincia la nuova stagione. E scende in campo la finalista della scorsa edizione: il PSG vuole riscattare la sconfitta di quel 23 agosto subita contro il Bayern Monaco e se la vedrà subito contro una big del calcio europeo. Il Manchester United ha acciuffato la qualificazione in Champions League ai danni del Leicester solamente all’ultima giornata.
L’ultima (e unica) volta che PSG e Manchester United si sono sfidate fu in quel magnifico ottavo di finale del 2019. Il PSG, dopo aver vinto per 2-0 all’Old Trafford grazie alle reti di Kimpembe e Mbappé, si fece rimontare dal Manchester United al Parc des Princes. I Red Devils vinsero 3-1 in una partita al cardiopalma: la doppietta di Lukaku (complice anche una papera di Buffon) e il gol di Bernat sembravano aver chiuso la partita sul 2-1, ma un rigore assegnato al 94′ per lo United e segnato da Rashford cambiò le carte in tavola e consegnò la qualificazione al turno successivo al Manchester United.
La gara è in programma domani sera alle ore 21.

Leggi anche:  Champions League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata e statistiche

Probabili formazioni PSG Manchester United: francesi pieni di assenze

Il PSG arriva a questo match con l’infermeria piena: oltre il lungodegente Juan Bernat, non saranno della gara anche Marquinhos, Marco Verratti, Julian Draxler e Mauro Icardi. A rischio anche Thilo Kehrer a causa di un problema agli adduttori e Danilo Pereira che, nonostante abbia ricevuto l’esito negativo del tampone dopo esser stato a contatto con Cristiano Ronaldo in nazionale, potrebbe restare ancora precauzionalmente in quarantena.
Quindi, il tecnico tedesco Thomas Tuchel schiererà i suoi uomini con il solito 4-3-3 con Keylor Navas in porta, Florenzi sulla fascia destra, Kimpembe e Kehrer (se recupererà, altrimenti ci sarà Abdou Diallo) al centro e Kurzawa sulla fascia sinistra. A centrocampo dovrebbero esserci Gueye, Paredes e Ander Herrera con il neoacquisto Rafinha che insidia per una maglia da titolare. Nel terzetto offensivo dovrebbe tornare Neymar al posto di Kean, accompagnato da Mbappé e Di Maria.

Leggi anche:  Borussia Dortmund-Lazio: probabili formazioni, orario, luogo e precedenti

Nel Manchester United invece la situazione è più tranquilla. Ole Gunnar Solskjaer può contare su praticamente tutti i suoi uomini. In dubbio ci sono solo i due difensori inglesi Axel Tuanzebe e Phil Jones.
Solskjaer scenderà in campo con il suo 4-2-3-1. In porta pronto lo spagnolo De Gea, mentre il quartetto difensivo sarà composto da Wan-Bissaka sulla destra, Maguire e Lindelof (in vantaggio su Bailly) nel duo centrale e Shaw sulla sinistra, che è in vantaggio sul nuovo arrivato Alex Telles. In mediana Matic, Pogba e McTominay si giocano due maglie da titolare (i primi due sono in vantaggio). Dietro l’unica punta, pronti Greenwood, Bruno Fernandes e Rashford, con Juan Mata che spera in un posto da titolare. Per la magi di punta centrale è ballottaggio aperto tra Martial e l’ex Cavani. Molto probabilmente partirà il francese dal primo minuto con Cavani pronto a entrare a gara in corso.

Leggi anche:  Probabili formazioni Borussia Mönchengladbach Inter: ritorna la Lu-La

Probabili formazioni PSG Manchester United

PSG (4-3-3): Navas; Florenzi, Kimpembe, Kehrer, Kurzawa; Gueye, Paredes, Herrera; Mbappé, Neymar, Di Maria. All. Tuchel

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Shaw; Matic, Pogba; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford; Martial. All. Solskjaer

  •   
  •  
  •  
  •