Probabili formazioni Bodo Roma Conference League: le possibili scelte

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

formazioni bodo roma
Conference League, probabili formazioni Bodo Roma, giallorossi senza Pellegrini? Nel match valido per la 3.a giornata della UEFA Conference League si affronteranno il Bodo del tecnico Kjetil Knutsen e la Roma di Josè Mourinho. La partita di UECL tra Bodo/Glimt e Roma si giocherà giovedì 21 ottobre 2021 all’Aspmyra Stadion di Bodo, in Norvegia: calcio d’inizio del match previsto alle ore 18:45 italiane.

La Roma continua la sua avventura nella nuova competizione europea, la Conference League. I giallorossi, dopo due vittorie nelle prime due gare, affrontano il Bodo/Glimt. La squadra di Mourinho vuole la terza vittoria consecutiva per mettersi in tasca la qualificzione. I norvegesi, nelle ultime cinque gare, hanno vinto quattro gare e pareggiato una.
Il Bodo Glimt non ha mai affrontato la Roma, ma, in compenso, ha giocato contro Milan, Sampdoria, Inter e Napoli negli ultimi 40 anni. L’ultimo precedente risale alla scorsa stagione: il Milan vinse 3-2 contro i norvegesi che schieravano Hauge che, poche settimane dopo, diventò un calciatore del Milan. Dopo aver indicato dove vedere Bodo Roma in diretta tv, ecco le ultime sulle probabili formazioni del match.

Probabili formazioni Bodo Roma: Mourinho fa turnover?

QUI BODO – Classico 4-3-3 per il Bodo/Glimt con Haikin in porta, Sampsted, Lode, Hoibraten e Bjorkan in difesa; Fet, Berg e Konradsen in mediana. Solbakken, Botheim e Pellegrino in avanti.

QUI ROMA – 4-2-3-1 probabile per la Roma di Mourinho, con tanto turnover in vista. Sarà confermato Rui Patricio in porta, mentre Ibanez, Mancini, Kumbulla e Calafiori potrebbero comporre la linea di difesa. Cristante e Darboe in mezzo, con Carles Perez, Pellegrini ed El Shaarawy alle spalle di Shomurodov che sarà l’unica punta.

BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Fet, Berg, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino
ROMA (4-2-3-1):
Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Kumbulla, Calafiori; Cristante, Darboe; Perez, Pellegrini, El Shaarawy, Shomurodov

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Roma, offerta per Aarons, il Norwich fa muro: le ultime
Tags: