UFFICIALE – Europa League: rinviata Siviglia-Roma

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

L’Europa League nelle ultime ore è in piena crisi: rinviata anche Siviglia-Roma. Con un comunicato apparso su Twitter, la Roma ha annunciato che non partirà per Siviglia a causa dell’emergenza Coronavirus. Il governo spagnolo ha bloccato tutti i voli provenienti dall’Italia fino al 25 marzo e non ha autorizzato alla società giallorossa di atterrare in Andalusia. Si aspettano ulteriori dettagli da parte della UEFA, ma la partita per ora è rinviata a data da destinarsi. In questo momento, Siviglia-Roma (gara in programma domani alle ore 18:55) è l’unica partita rinviata dell’andata degli ottavi di finale di Europa League, ma c’è il serio rischio che venga rinviata anche la partita dell’altra italiana, Inter-Getafe, dato che il presidente degli spagnoli si è rifiutato categoricamente di partire alla volta di Milano. A rischio anche il match Olympiakos-Wolverhampton dato che il presidente della società greca è risultato positivo al Covid-19 (negativi invece i giocatori). Con il 75% di partite giocate a porte chiuse, con la gara Basilea-Eintracht Francoforte (gara di ritorno degli ottavi) impossibile da giocare in Svizzera e altri match a forte rischio (la stessa Getafe-Inter e Roma-Siviglia) è davvero così coerente continuare a giocare in queste condizioni? Non sarebbe meglio bloccare Champions ed Europa League e riprenderle quando la situazione tornerà alla normalità?

  •   
  •  
  •  
  •