Inter in finale di EL, i complimenti di Pistocchi a Conte e… Sarri: “Allenatori diversi ma con qualcosa che altri non hanno…”

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Con la netta vittoria ottenuta ai danni dello Shakhtar Donetsk per 5-0,  l’Inter approda alla finale di Europa League e si prepara ad affrontare una squadra abituata a far bene in questa competizione (vincendone ben cinque negli ultimi cinque anni), il Siviglia allenato da Julen Lopetegui.
Questa finale europea ottenuta dagli uomini di Antonio Conte ovviamente non deve essere vista come un traguardo ma come un punto di partenza per una società che sta tornando a competere ad alti livelli nazionali ed internazionali. Lo stesso tecnico dell’Inter nel post partita ha affermato di voler dare una gioia al popolo interista che è sicuramente orgoglioso per il percorso fatto dalla squadra e che c’è voglia di continuare stupire.

Inter in finale di Europa League, il commento di Pistocchi

Il giornalista Maurizio Pistocchi, al termine del match che ha regalato ai nerazzurri la possibilità di giocarsi la Finale di Europa League, ha utilizzato il proprio profilo twitter prima, per congratularsi con l’Inter e Antonio Conte per il raggiungimento di questa finale europea poi,  per fare i complimenti a Sarri e Conte e alle loro diverse idee di calcio che li hanno portati (Sarri lo scorso anno, Conte quest’anno) al ‘capitolo finale’ di questa importante competizione.
Pistocchi nel suo tweet ha affermato:

Un allenatore italiano in finale di EL per il 2^ anno consecutivo. Dopo Sarri, adesso Conte: allenatori diversi per concetti e mentalità ma con qualcosa che altri non hanno: idee, da mettere in pratica sul campo.
Lavoro, non sogni.
Applausi e in bocca al lupo

  •   
  •  
  •  
  •