De Rossi torna nel calcio?

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui

Ben 18 anni nella Roma e meno di uno nel Boca Juniors, questa la carriera calcistica di Daniele De Rossi. Con i giallorossi 459 presenze e 43 reti, con gli argentini del Boca Juniors solo 5 presenze. Si ritira nel gennaio 2020 dopo numerosi problemi fisici che ne avevano compromesso l’esperienza in Sud America.

Tale padre, tale figlio

Così come suo padre, Daniele De Rossi potrebbe intraprendere la carriera da allenatore. Suo padre, infatti, Alberto De Rossi è l’attuale allenatore della Roma Primavera. Alla Roma dal 1993, Alberto, è allenatore della primavera da ben 18 anni, dal 2003. Con la formazione primavera ha vinto lo scudetto nel 2004-2005, 2010-2011 e nel 2015-2016. Come da lui dichiarato “Preferisco formare giovani calciatori e dare loro tutti gli strumenti necessari per fare il salto. Non solo dal punto di vista calcistico, ma anche umano. Ho avuto diverse offerte da club di Serie B, sempre rifiutate. Sono alla Roma, in un grande club“. E chi potrebbe invece fare il grande salto è proprio suo figlio Daniele.

Leggi anche:  Amichevoli Roma 2021: tutti gli impegni precampionato dei giallorossi

De Rossi allenatore?

Dal 18 marzo 2021 fa parte dello staff della nazionale italiana, come uno degli assistenti del CT Roberto Mancini, fino al termine di UEFA Euro 2020. E alla fine di Euro 2020 potrebbe aspettarlo il suo primo club: l’Empoli. L’attuale tecnico Dionisi è ai saluti (direzione Sassuolo) e il presidente Fabrizio Corsi avrebbe individuato in De Rossi il futuro tecnico cui affidare la squadra. Essendo questa la prima esperienza nel calcio per Daniele, volendo evitare quanto fatto dalla Juventus con Pirlo, a De Rossi sarebbe affiancato un mister molto esperto e navigato come Andreazzoli. Per Aurelio Andreazzoli sarebbe un ritorno all’Empoli dopo le esperienze nel 2017-2018 e quella nel 2019 (con sole 8 partite). Aurelio conosce molto bene Daniele dai tempi della Roma dove ha trascorso circa un decennio come collaboratore tecnico e le 15 partite come allenatore nel 2013.  Daniele si avvicina sempre più all’Empoli, nel frattempo.

  •   
  •  
  •  
  •