Montella, primo sorriso in Liga con il Siviglia: Vazquez-Muriel decisivi con l’Espanyol

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Montella, primi tre punti con il Siviglia
. La vittoria in Coppa del Re contro l‘Atletico Madrid non è rimasto un episodio isolato. Vincenzo Montella ottiene il primo successo in campionato con il Siviglia. Un rotondo 3-0 sul campo non facile dell’Espanyol. Per l’ex tecnico del Milan è il primo successo nella Liga da allenatore. Dopo le sconfitte con Betis e Alaves ecco il successo contro gli uomini di Quique Sanchez Flores. Gli andalusi partono subito bene con il gol dell’ex Palermo Vazquez, che ribatte in gol una corta respinta di Diego Lopez, altro ex Milan. Nel secondo tempo è Pablo Sarabia a segnare il secondo gol. Nel finale una percussione palla al piede di Muriel chiude definitivamente la contesa. Curioso che i migliori del Siviglia siano stati proprio gli ex serie A. Oltre ai marcatori c’è la stata la grande prestazione di Correa, ex Sampdoria.

Con questa vittoria il Siviglia ha agganciato momentaneamente il Real Madrid al quinto posto, anche se gli uomini di Zidane hanno due partite in meno. Una vittoria che fa tornare il sereno in casa Siviglia. L’avvio dell’era Montella era stata altamente negativo. Poi la vittoria al Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid in Coppa del Re potrebbe aver fatto svoltare la stagione degli andalusi. Tra meno di un mese ci sono gli ottavi di Champions League da giocare contro il Manchester United di José Mourinho. Fino ad allora Montella spera di inanellare altre vittorie in campionato per affrontare i Red Devils con l’umore molto alto.

Montella sorride, anche Bonera vola con il Villarreal

E’ stato un sabato di Liga positivo anche per un altro ex milanista. Daniele Bonera, 37 anni a maggio, continua ad essere un punto di forza per il Villarreal. Il Sottomarino Giallo la settimana scorsa è andato a vincere al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid. Questa sera si è imposto nel derby valenciano contro il Levante. Nonostante gli anni passino Bonera, alla terza stagione in Spagna, è uno degli elementi fondamentali della difesa del Villarreal. Gli allenatori cambiano, ma lui resta sempre lì al centro della difesa. Naturalmente Bonera non gioca tutte le partite, ma spesso viene chiamato in causa nelle partite più difficili. Come contro il Real Madrid di Cristiano Ronaldo.

Contro il Levante era assente Bacca, per squalifica. Il colombiano, altro ex Milan, dopo un buon avvio di stagione si è un po’ perso. Sono solo 5 i gol realizzati in campionato con il Villarreal e ora la sua titolarità non è più intoccabile. Bacca non ha risparmiato critiche al Milan. L’ex Bruges e Siviglia è ancora di proprietà dei rossoneri. Il Villarreal dovrebbe riscattarlo a giugno per 18 milioni di euro. Soldi che però non sono ancora arrivati a Milanello. Lui si sente ormai un ex Milan, ma per guadagnarsi la conferma in giallo deve tornare a segnare. E in fretta. Anche perché il Mondiale si avvicina e se Bacca continuerà a vedere poco la porta la Russia la potrà vedere solo in cartolina o da turista.

Le immagini della vittoria del Siviglia sul campo dell’Espanyol:

  •   
  •  
  •  
  •