Chi sarà il prossimo allenatore del Barcellona?

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui


La crisi finanziaria (in parte legata al Covid-19) ha colpito molte squadre. I primi problemi si sono manifestati per l’Inter che, comunque, ha retto il colpo. Dopo le cessioni di Hakimi, Lukaku e l’addio a mister Antonio Conte, la squadra ha preso uomini in grado di sostituire i partenti. Dzeko, Dumfries, Calhanoglu e Correa in campo, Simone Inzaghi in panchina. Ma, ora, Zhang, potrebbe vendere. Dopo i neroazzurri, a pagare lo scotto dei debiti è stato – ed è – il Barcellona. I catalani hanno prima perso il loro uomo simbolo, Leo Messi, volato a Parigi, e ora pagano i risultati in campo. La squadra di Rambo Koeman ha raccolto solo 9 punti in 5 partite, occupando attualmente il settimo posto, con sole 8 reti segnate e 5 subite. E dalla Spagna c’è una clamorosa indiscrezione: Pirlo al Barcellona!

Dopo l’ennesimo deludente pareggio per 0-0 contro il Cadiz, a Barcellona c’è aria di cambiamento. Koeman non ha mai convinto e tolto Depay, sembra una squadra senza voglia. Oltre ai problemi in campo, ci sono anche quelli societari con la dirigenza catalana alle prese coi debiti incombenti. A farne le spese potrebbe essere proprio l’allenatore olandese e già circolano i primi nomi – clamorosi – riguardanti un sostituto. Pirlo al Barcellona? Molto surreale, ma c’è una chance per l’ex Juve.

Gli altri nomi sono quelli di Luis Enrique, Zidane e Antonio Conte. Mentre per Enrique sarebbe un ritorno, per Zinedine Zidane sarebbe un clamoroso cambio di panchina, dal Real Madrid al Barcellona. Vive anche le speranze per Conte, ad oggi senza panchina.

  •   
  •  
  •  
  •