Brasile, saluta Tite. Fra i sostituti anche il nome di Mourinho

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


La sconfitta contro la Croazia ha sancito l’eliminazione dei brasiliani dal Mondiale. Il Brasile di Tite era una delle principali candidate alla vittoria finale e il pronostico contro la Croazia era tutto per i verdeoro. La rete di Neymar sembrava aver chiuso la partita ma una tenace Croazia ha tenuto duro fino all’ultimo, pareggiando con Petkovic per poi vincere ai rigori. Tite ha deciso di lasciare il timone del Brasile e fra i nomi per la sostituzione circola anche quello di José Mourinho.

Mourinho nuovo ct del Brasile?

I nomi per la sostituzione di Tite sono molti e sono quasi tutti brasiliani, tranne uno. E non è un caso che l’unico non brasiliano sia uno Special One. Secondo la Gazzetta dello Sport, Mourinho è uno dei nomi che il Brasile sta sondando per la sostituzione dell’allenatore uscente. “Tra le righe spunta pure Mourinho, però è difficile distinguere che cosa ci sia di vero nelle voci che rimbalzano in queste ore. Molti pensano che ci sia bisogno di un c.t. con una visione globale. A Tite viene imputato oggi di essere un tecnico con un percorso sudamericano, poco rivolto all’Europa, e per vincere i Mondiali bisogna battere le migliori nazionali europee” queste le parole del quotidiano.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio 2023, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!