Parma FC, Crespo si sfoga: “Siamo allo sbando”. E Ferrero lo aiuta

Pubblicato il autore: Leandro Bianco Segui

L’allenatore della Primavera del Parma FC: “Non so se potremo giocare contro la Sampdoria”. E Ferrero gli risponde: “La gara si giocherà. Vi aiuteremo noi”.

parma fc

LA DISPERAZIONE DI CRESPO – “Se è in difficoltà la prima squadra, figuriamoci il settore giovanile. Sto veramente male a vedere questa situazione, perché in qualche modo siamo allo sbando”. Si sfoga così Hernan Crespo, allenatore della Primavera del Parma FC, a proposito della grave crisi che sta attraversando il club emiliano, sempre più vicino al fallimento. Il tecnico, intervistato ieri dai giornalisti all’uscita del Centro Sportivo di Collecchio, al termine della vittoria dei suoi ragazzi per 1-0 contro il Carpi, lancia il proprio grido di disperazione. E la società pubblica l’intervista sul proprio sito.

“Abbiamo avuto la possibilità di giocare perché i giardinieri ci hanno fatto il favore di sistemare il campo, ma non sappiamo se avremo i soldi per andare a giocare contro la Sampdoria”, spiega Crespo. “Non abbiamo acqua nemmeno per finire gli allenamenti. Facciamo le docce fredde, non fanno nemmeno le pulizie e i nostri ragazzi hanno freddo. E comunque, continuiamo a lavorare per una società che amiamo e per il bene di questi ragazzi. Speriamo che si muovano le istituzioni, che qualcuno dia un po’ di serietà a tutto questo. Per me fare quello che sto facendo adesso è come fare cinque anni di serie A”, aggiunge l’ex attaccante gialloblu.

“È difficile mettere tutti nelle condizioni di star bene quando vedi la gente molto triste. Quando sono arrivato io questo centro sportivo nemmeno c’era. L’ho visto costruire mattone dopo mattone e il primo gol qui l’ho segnato io. Vederlo così allo sbando, nelle mani di non so chi, è veramente molto dura a livello sentimentale. Se siamo arrivati a questo punto sicuramente ci saranno le istituzioni che avranno avuto delle garanzie, ma voglio vederle queste garanzie. Com’è stato possibile iscrivere una squadra che non arriverà a fine campionato? Qualcuno deve prendersi le responsabilità, le istituzioni per prime”.

LA NOTA DELLA SAMPDORIA – Oggi pomeriggio il presidente Ferrero si è messo a disposizione di Crespo con un tweet, pubblicato dall’account ufficiale della Sampdoria e poi re-twittato anche dall’ex attaccante argentino, che portava ad una nota sul sito del club blucerchiato, in cui si assicurava al Parma Primavera pieno sostegno logistico per giocare la prossima gara. “Lette le dichiarazioni di Hernán Crespo, allenatore della Primavera del Parma” – si legge nella nota “il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria si mettono a disposizione affinché la seconda squadra del club emiliano possa raggiungere la Liguria per disputare regolarmente la partita di campionato contro i blucerchiati in programma sabato 28 febbraio a Sestri Levante. Il valore educativo e formativo del Settore Giovanile va sempre tutelato e rispettato nel nome del fair play. Per questo motivo il presidente Ferrero e la Sampdoria sono a disposizione di Crespo e dei suoi ragazzi per l’organizzazione logistica della trasferta della prossima gara”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: