Voti Gazzetta Atalanta Juventus: Barzagli ora fa anche gol

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti gazzetta atalanta juventus Barzagli
VOTI GAZZETTA ATALANTA JUVENTUS In anteprima i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti della gara delle 15 valida per la 28.ma giornata di Serie A tra Atalanta e Juventus. All’Atleti azzurri d’Italia di Bergamo padroni di casa sconfitti 2-0 dalle prodezze di Barzagli e Lemina.

Reja schiera i suoi con un 3-5-2 con Paletta, Masiello e il recuperato Toloi davanti a Sportiello. Sulle fasce conferme per Dramè e il giovane Conti, mentre in mediana giocano De Roon, Kurtic e Cigarini. In avanti con i forfait di Pinilla e Gomez giocano dal 1′ Borriello e Monachello, mentre Diamanti inizia in panchina.

Allegri risponde con un 4-4-2 con Lichtsteiner e Evra sulle corsie, mentre Barzagli e Bonucci presidiano il centro dell’area. Pogba e Pereyra giocano sull’esterno, con Khedira e Marchisio in mezzo, mentre in avanti Morata si accomoda ancora in panchina, giocano Dybala e Mandzukic.

Nel primo tempo è Sportiello a negare subito il vantaggio alla Juventus: il portiere atalantino a dire no alla conclusione di Khedira. Al 24′ però nulla può sull’incursione di Barzagli su azione di calcio d’angolo, complice la spizzata di Mandzukic. Al 40′ è invece Buffon a dire no a un tiro di De Roon dopo uno scambio con Borriello.

Nella ripresa brivido per i padroni di casa: a Sportiello non riesce il dribbling su Mandzukic, ma il croato si vede togliere il pallone dalla porta da un provvidenziale intervento di Toloi sulla linea. Partita che si accende nel finale: Raimondi fallisce su azione di calcio d’angolo la palla del pari, mentre all’86’ Lemina chiude i conti con una sontuosa azione personale. Salta Paletta e Toloi in doppio passo, entra in area e sferra un tiro a giro d’esterno che sorprende Sportiello.

Di seguito i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti della gara delle 15 valida per la 28.ma giornata di Serie A tra Atalanta e Juventus

ATALANTA (3-5-2): Sportiello 6.5; Toloi 5.5, Paletta 5.5, Masiello 6; Conti 5(55′ D’Alessandro 5.5 ), Kurtic 5.5, De Roon 6, Cigarini 5.5 (76′ Diamanti 6), Dramé 5.5; Borriello 6, Monachello 5 (66′ Raimondi 6). All.: Reja.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon 6.5; Lichtsteiner 6.5, Barzagli 7, Bonucci 6.5, Evra 6; Khedira 6.5 (68′ Lemina 7), Marchisio 6.5, Pogba 6.5; Pereyra 5.5 (81′ Alex Sandro s.v.); Mandzukic 7, Dybala 7 (89′ Morata s.v.). All.: Allegri.

  •   
  •  
  •  
  •