Kombat 2017, la nuova maglia del Napoli: Callejon è carico

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

foto-napoli 17
Oggi il Napoli, ha presentato per la stagione 2016-17, la nuova maglia Kombat, con i rappresentanti Reina, Callejon ed Allan a fare da “modelli” per giornalisti, e tifosi. Presenti i soliti sponsor delle scorse stagioni, più un terzo sul fondoschiena, che non convince tutti i sostenitori azzurri, che erano più aperti per un completo semplice. La maglia, sa molto di club sudamericano ma si sa come funziona ormai, sono i loghi ed il marketing a farla da padrone in questo mondo di denaro. Il colore è il classico azzurro, più forte, meno biancoceleste. Scomparso il colletto bianco, è un completo aderente, fatto apposta anche per le eventuali trattenute, che daranno più visibilità agli occhi dei direttori di gara. Abbiamo detto, che José Maria Callejon, è uno dei tre, che ha presentato la maglia, ed è anche intervenuto, alla prima conferenza stampa. E’ ufficiale che lo spagnolo, ha rinnovato con la società di De Laurentiis, per altre 4 stagioni, garantendosi un futuro ancor più certo a Napoli. Eppure l’anno scorso, Callejon, era uno dei maggiori candidati a lasciare Napoli, ma visto l’ottimo lavoro tattico-tecnico e con gol importanti, è diventato un calciatore imprescindibile per Sarri. Ecco le parole dell’esterno del Napoli, che risponde anche un po’ infastidito ad una domanda sulla corsa Scudetto: “Ho rinnovato per me, non so poi se ciò spingerà anche gli altri a far lo stesso; certo che se anche gli altri firmano è meglio perché penso che con il gruppo che c’è possiamo far molto bene. Vorrei insomma che rimanessero tutti. Scudetto? Ma sempre le stesse domande fate? Non so, l’anno scorso ci siamo stati vicini, ora pensiamo a lavorare, a farlo bene e poi si vedrà si vedrà fino alla fine”.

  •   
  •  
  •  
  •