Genoa Cagliari: le probabili formazioni del match

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Genoa Cagliari: Rastelli e Juric si rincontrano alla prima giornata di campionato in Serie A

Genoa Cagliari Cagliari Genoa Genoa Cagliari Genoa Cagliari
Genoa Cagliari.
La squadra sarda, al ritorno in Serie A dopo una stagione in quella Cadetta, si appresta a sfidare nella prima giornata di campionato la squadra ligure.
Rastelli e Juric (ex Crotone), già avversari nello scorso campionato in Serie B, sono pronti a giocarsi i tre punti nel match odierno.
Negli isolani sono tante le assenze importanti; per i grifoni, invece, Perin non è ancora recuperato e partirà dalla panchina mentre Munoz non compare nella lista dei convocati per infortunio.

Genoa Cagliari: le parole di Juric

Cosi ha esordito il neo allenatore genoano: “Sono pronto per cominciare e sono abbastanza contento del lavoro svolto dalla squadra. Le sensazioni sono positive. Il Cagliari è una formazione tosta, con giocatori di alto livello. Sarà una partita dura.”
Poi il tecnico ha dato alcune indicazioni tattiche:”Fra i pali ci sarà Lamanna. Ci sarà Rincon. Ocampos è in fase di crescita, potenzialmente è un giocatore con grandi margini di miglioramento”.
Quindi in porta dovrebbe giocare Lamanna; Izzo, Burdisso e Gentiletti formeranno il trio difensivo centrale; Fiamozzi (a destra) e Laxalt (a sinistra) agiranno come esterni di centrocampo con Rincon e Miguel Veloso interni; in avanti giocherà Pavoletti prima punta con Pandev e Gapkè a supporto.

Genoa Cagliari: le parole di Rastelli

Il tecnico rossoblu ha dichiarato: “Ritrovo Juric alla prima ed esordisco in Serie A: mi auguro sia un punto di partenza. Sono molte le cose che mi aiutano a decidere chi impiegare dal primo minuto, la condizione fisica non è l’unico aspetto da valutare. Sono curioso di confrontarmi nel massimo campionato, sono pieno di entusiasmo e stimoli. Aldilà dei sistemi di gioco, la rosa di quest’anno è una buona base per giocarsela con tutte.”
Poi l’allenatore ha parlato dell’avversario di domani: ” È una squadra molto ostica, che sa giocare a calcio. E in casa vivono le partite diversamente. Dovremo essere bravi ad attaccare e difendere: ci saranno anche momenti d’attesa e lì dovremo dare tanto. Saper leggere le situazioni: l’abbiamo imparato la stagione scorsa, mi auguro sarà ancora così.”
Rastelli dovrà fare a meno di Dessena, Joao Pedro, Farias e Melchiorri per infortunio; Barella sarà indisponibile per squalifica.
Quindi Storari giocherà in porta; Ceppitelli, Bruno Alves e Capuano guideranno il reparto arretrato; a centrocampo Murru giocherà esterno sinistro e Isla a destra, Di Gennaro sarà in cabina di regia con Padoin e Ionita mezzali; BorrielloSau comporranno la coppia offensiva.

Genoa 3-4-3:
Lamanna; Izzo, Burdisso, Gentiletti; Fiamozzi, Rincon, Miguel Veloso, Laxalt; Gapkè, Pavoletti, Pandev.

Cagliari 3-5-2:
Storari; Ceppitelli, Bruno Alves, Capuano; Isla, Padoin, Di Gennaro, Ionita, Murru; Sau, Borriello.

(I precedenti incontri tra le due squadre)

  •   
  •  
  •  
  •