Dove vedere Cagliari-Milan, diretta tv e live streaming Serie A oggi 21/1

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Cagliari-Milan

Cagliari-Milan, le info sul match di oggi

Cagliari-Milan, Gattuso contro il mal di trasferta. 106 giorni, tanti ne sono passati dall’ultima vittoria fuori casa del Milan. Era il 5 novembre, i rossoneri si imponevano per 2-0 sul campo del Sassuolo con le reti di Romagnoli e Suso. C’era ancora Montella in panchina. Da quando c’è Gattuso come allenatore infatti il Milan non ha ancora trovato la vittoria fuori casa. Una sconfitta contro il Verona e due pareggi contro Benevento e Fiorentina, più una sconfitta in Europa League contro il Rijeka. Non sarà facile per Ringhio ottenere il primo successo in trasferta a Cagliari. I sardi in casa sono sempre avversario temibili, come hanno dimostrato nell’ultimo match giocato prima della sosta contro la Juventus. Il Milan è a 28 punti, all’interno del gruppone che rincorre il sesto posto oggi occupato dalla Sampdoria a 30 punti. I blucerchiati in settimana di rimetteranno in pari per quanto riguarda le partite giocate giocando il recupero contro la Roma. 

Gattuso in Cagliari-Milan ripartirà dal 4-3-3. Ormai questo è il modulo di riferimento per i rossoneri, dopo che la difesa a tre è stata messa in soffitta. Bonucci-Romgnoli saranno la coppia centrale davanti a Gigio Donnarumma, con Abate e Rodriguez sulla fasce. In mezzo ci sarà Biglia a dirigere le operazioni, con Kessié e Bonaventura ai suoi lati. Davanti confermati Suso e Calhanoglu per portare fosforo e fantasia all’asfittico attacco del diavolo. Come centravanti dovrebbe essere riproposto titolare Kalinic. Il croato ha lavorato molto durante la sosta e vuole difendere la sua titolarità dalle insidie di André Silva e Cutrone. Al di là degli interpreti il Milan deve segnare di più, già a partire dal match di oggi.

Cagliari-Milan, come seguire il match in tv

Cagliari-Milan, ecco come vedere la partita. La sfida fra Cagliari e Milan, calcio d’inizio alle 18, sarà trasmessa in diretta sia sul satellite attraverso la piattaforma Sky, sui canali Sky Calcio 1, Sky Sport Mix e Sky Supercalcio (telecronaca di Federico Zancan e Massimo Ambrosini), sia sul digitale terrestre attraverso la piattaforma Mediaset Premium, sul canale Premium Sport (telecronaca di Fabrizio Ferrero e Nando Orsi). La partita sarà anche visibile in streaming per i rispettivi abbonati  mediante Sky Go e Mediaset Play.

L’unica assenza tra i titolari per Diego Lopez è quella dello squalificato Joao Pedro. In porta Cragno dovrebbe spuntarla su Rafael, in difesa Pisacane è in vantaggio su Andreolli, convocato il nuovo acquisto Castan. In attacco Sau dovrebbe essere favorito su Farias per far coppia con Pavoletti. Il Milan non vince a Cagliari dal gennaio 2014, un 1-2 in rimonta firmato da Pazzini allo scadere. Nella passata stagione si imposero i sardi per 2-1. Era l’ultima giornata di campionato con i sardi già salvi e i rossoneri sicuri del sesto posto che valse i preliminari di Europa League. L’ultimo segno X nel confronto tra Cagliari e Milan risale all’ottobre del 2014, finì 1-1 con le reti di Ibarbo  e Bonaventura. In panchina c’erano Zeman e Pippo Inzaghi, sembra un secolo fa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,