Benevento-Napoli, diretta tv e streaming oggi 4 febbraio 2018

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

NAPLES, ITALY - DECEMBER 10: Marek Hamsik of SSC Napoli in action during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on December 10, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
Benevento-Napoli, testacoda al Vigorito.
Un derby dai sapori diametralmente opposti per le due squadre. Il Napoli di Sarri è primo in classifica e ha bisogno dei tre punti per tenere a distanza la Juventus. Il Benevento di De Zerbi è ultimo e ha bisogno di punti per continuare a credere in un sogno. Sulla carta non ci dovrebbe essere partita, anche visto i 6 gol dell’andata rifilati dagli azzurri ai sanniti. Ma da allora in casa Benevento è cambiato molto, quasi tutto. Innanzitutto non c’è più Baroni in panchina, ma De Zerbi. Soprattutto ci sono tanti giocatori nuovi. Sono addirittura sette i nuovi acquisti arrivati a gennaio, otto con Sagna. Il francese, svincolato dal Manchester City, è l’ultimo arrivato e sarà disponibile per la prossima partita. Benevento e Napoli sono agli antipodi anche in questo. Per gli azzurri non c’è stato nessun nuovo arrivo a gennaio.

Verdi, Politano, Younes, alla fine il Napoli è rimasto così. De Laurentiis ha ricordato che quello di gennaio è un mercato di riparazione e gli azzurri non avevano nulla da aggiustare. Bontà sua. Sarri dunque riparte con i soliti noti. Il tecnico partenopeo aspetta impaziente i rientri di Milik e Ghoulam, che dovrebbe rientrare verso la fine del mese. Il 15 febbraio torna l‘Europa League e a Sarri fa davvero comodo avere qualche ricambio in più. Match come quelli di Benevento sono un’arma a doppio taglio. Se si vince si fa il proprio dovere, altrimenti si aprono i processi. Gli azzurri vogliono allungare la loro striscia di 6 vittorie consecutive. Mentre i giallorossi vogliono smuovere quota 7 punti. I derby non si giocano, si vincono. Anche quando c’è Davide contro Golia in campo.

Benevento-Napoli, come seguire il match in tv

Benevento-Napoli, derby in posticipo. La sfida tra Benevento e Napoli sarà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky, sui canali Sky Sport 1 e Sky Super Calcio, e su Mediaset Premium ai canali Premium Sport e Premium Sport HD. Il match, inoltre, sarà visibile anche attraverso i servizi streaming SkyGo e Premium Play.

L’unico precedente tra le due squadre in serie A è il match dell’andata. A settembre gli azzurri si imposero per 6-0. Una tripletta di Mertens e i gol di Allan, Insigne e Callejon fissarono il punteggio. L’ultimo Benevento-Napoli risale al 13 marzo del 2005. Gli azzurri, al primo anno dell’era De Laurentiis, reduci dal fallimento militavano in Serie C. Quell’anno il Napoli arrivò fino ai playoff contro l’Avellino, vinti poi dai biancoverdi. L’anno dopo tornarono in serie B, oggi sognano lo scudetto. In 13 anni cambiano tante cose, per il calcio a Napoli è cambiato davvero tutto.

  •   
  •  
  •  
  •