Sampdoria-Verona probabili formazioni: Giampaolo senza lo squalificato Ramirez, Pecchia punta tutto su Kean

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

sampdoria-verona 20-08-17 SAMPDORIA-BENEVENTO CAMPIONATO SERIE A TIM 17-18 FABIO QUAGLIARELLA GOAL 1-1
Sampdoria-Verona è uno dei match della ventiquattresima giornata di Serie A che si disputa di domenica, in questo weekend caratterizzato da un super-spezzatino: i blucerchiati in piena lotta Europa League affrontano i gialloblu che navigano in piena zona retrocessione. La squadra di Marco Giampaolo è reduce dal pareggio del Marassi contro il Torino per 1-1: dalla debacle di Benevento di un mese fa circa, i doriani hanno inanellato un mini filotto di risultati positivi, caratterizzati dagli esaltanti successi contro Fiorentina e Roma, nonché da pareggio come detto contro i granata. La Sampdoria deve necessariamente agguantare l’intera posta in palio, anche perché il Milan ieri pomeriggio ha vinto contro la Spal e ha raggiunto proprio i blucerchiati in classifica a quota 38 punti.
Il Verona invece sono reduci dalla sconfitta interna contro la Roma di domenica scorsa: la squadra del tecnico Fabio Pecchia, eccezion fatta per l’inatteso successo del Franchi contro la Fiorentina, ha perso cinque delle ultime sei gare. Troppo poco per una squadra che vuole mantenere la categoria, in special modo se la Spal, squadra che precede gli scaligeri in classifica, non spicca il volo e resta allo stesso modo impelagata nella zona calda della classifica.

Leggi anche:  Acceso scontro in radio tra Cruciani e Maradona junior

La gara Sampdoria-Verona si gioca per la 62esima volta: bilancio decisamente positivo per i blucerchiati, che hanno battuto per ben 24 volte gli scaligeri, mentre sono 23 i pareggi e solamente 14 le affermazioni degli ospiti. L’ultima vittoria in Serie A del Verona al Marassi risale alla stagione 1972/73 con il risultato di 0-1 in virtù della rete siglata da Mazzanti
A dirigere l’incontro ci sarà il signor Luca Pairetto della sezione di Nichelino: tre i precedenti con la Sampdoria, che ne ha vinta una e perse due; quattro invece i precedenti per il Verona, solo una vittoria e tre sconfitte.

Sampdoria-Verona, le ultime novità di formazione

Il tecnico dei blucerchiati, Marco Giampaolo, vara un 4-3-1-2: senza lo squalificato Ramirez, la formazione dovrebbe essere composta da Viviano tra i pali, difesa composta da Silvestre e Ferrari centrali, con Bereszynski e Murru ai lati. Centrocampo composto da Torreira in posizione più centrale, con Verre e Linetty esterni. In avanti, Caprari supporta il tandem d’attacco Quagliarella e Zapata.
Il tecnico degli scaligeri, Fabio Pecchia, per il match del Marassi sembra intenzionato a dare spazio al 4-4-2: senza Cerci, ancora fuori per un infortunio, l’undici titolare che dovrebbe scendere in campo sarà composto da Nicolas tra i pali, difesa a quattro formata da Caracciolo e Vukovic centrali, con Alex Ferrari e Fares terzini. Centrocampo gestito dal quartetto Romulo, Valoti, che sembra vincere il ballottaggio con Calvano, Buchel e Matos, in attacco spazio al duo Petkovic e Kean.

Leggi anche:  Risultati Serie A 9° Giornata: Milan ancora vittorioso, il big match Napoli-Roma va ai partenopei

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Verre, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata. A disposizione: Tozzo, Krapikas, Andersen, Regini, Strinic, Tomic, Sala, Capezzi, Alvarez, Kownacki. Allenatore: Marco Giampaolo.

HELLAS VERONA (4-4-2): Nicolas; Alex Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Valoti, Buchel, Matos; Petkovic, Kean. A disposizione: Silvestri, Coppola, Boldor, Heurtaux, Souprayen, Bearzotti, Zuculini, Fossati, Calvano, Aarons, Verde, Lee. Allenatore: Fabio Pecchia

  •   
  •  
  •  
  •