Torino-Juventus, si fa male anche Bernardeschi : le condizioni

Pubblicato il autore: Carlo Pranzoni Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Un derby vinto con il minimo sforzo dalla Juventus, contro un Torino mai veramente pericoloso. Buone risposte per Allegri , dopo il deludente pareggio in settimana contro il Tottenham, sono giunte da Alex Sandro , ( in netta ripresa in queste ultime partite) , dalla difesa ( che ormai non prende gol in campionato dalla gara con il Verona dello scorso dicembre ) e da Federico Bernardeschi, ancora una volta decisivo grazie all’assist per il gol del brasiliano. E proprio Bernardeschi, in queste ore, desta preoccupazione nell’ambiente Juve.

Preoccupazione Juve- Il numero 33 bianconero, infatti, è stato sostituito nei minuti di recupero del secondo tempo dallo svizzero Lichtsteiner a causa di un’iperestensione del ginocchio. Borsa del ghiaccio subito applicata dai sanitari sulla gamba dell’esterno di Carrara, cla cui entità dell’infortunio verrà valutata nei prossimi giorni.

Leggi anche:  Dove vedere Juventus-Dinamo Kiev, streaming e diretta tv Champions League

Allegri spera- Allegri rischia così di trovarsi con due uomini importanti in meno, Higuain e Bernardeschi, nel momento più delicato della stagione della sua squadra. La Juventus, infatti, nelle prossime settimane incontrerà due volte l’Atalanta (il 28 febbraio ritorno della semifinale di Coppa Italia), la Lazio all’Olimpico (squadra capace di prevalere sui bianconeri in entrambi gli incontri stagionali) e, soprattutto, il Tottenham. E , proprio per la gara con gli inglesi del 7 Marzo, il tecnico livornese spera di recuperare i suoi due attaccanti.

  •   
  •  
  •  
  •