Udinese-Sassuolo: statistiche e probabili formazioni

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui
VERONA, ITALY - JANUARY 05: Udnese players celebrates after Nenad Tomovic of Chievo Verona own goal during the serie A match between AC Chievo Verona and Udinese Calcio at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on January 5, 2018 in Verona, Italy. (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

 

La ventinovesima giornata del campionato di Serie A si aprirà domani alle ore 18.00 alla Dacia Arena di Udine. Di fronte un’Udinese che staziona in undicesima posizione a quota 33 punti in compagnia del Bologna, e il Sassuolo che è terz’ultimo a quota 24 punti in compagnia di Crotone e Spal. Non vincere per la squadra di Massimo Oddo vorrebbe dire sudare ancora per qualche giornata a caccia della matematica salvezza, il Sassuolo deve cercare il colpo per mettere pressione a ferraresi e calabresi. I friulani non vivono certo il loro miglior momento avendo ottenuto appena un punto nelle ultime cinque giornate, non stanno tanto meglio i nero verdi che di punto negli ultimi cinque turni ne hanno fatto soltanto uno in più. L’Udinese non ha ancora vinto, nel nuovo anno, tra le mura amiche, il successo manca dal 23 Dicembre quando alla Dacia Arena venne battuto il Verona col punteggio di 4-0; il Sassuolo lontano dal Mapei Stadium non fa punti dal 30 Dicembre quando strappò un sorprendente pareggio alla Roma, il successo manca invece dal 17 Dicembre quando la compagine di Iachini superò la Sampdoria col punteggio di 1-0.

Leggi anche:  De Ligt: "La Juve non ti chiama se non hai talento"

Le statistiche – Sono quattro i confronti tra le due squadre a Udine: due le vittorie della compagine ospite, un pareggio e una sola vittoria dei friulani ottenuta nella prima sfida assoluta disputata il 23 Marzo 2014 e decisa da una rete di Antonio Di Natale. Nella scorsa stagione bianco neri e nero verdi si affrontarono il 19 Febbraio alle ore 15.00: vantaggio dei padroni di casa con Fofana, pareggio e rimonta degli ospiti negli ultimi 20′ di gara con Defrel. Match dal sapore particolare e probabilmente dal dente avvelenato per il tecnico del Sassuolo che nella scorsa stagione venne chiamato ad allenare i bianco neri rimediando però l’esonero dopo sette giornate nelle quali aveva totalizzato sette punti frutto di due vittorie e un pareggio.

Udinese, la probabile formazione – Per il primo anticipo del 29° turno Massimo Oddo avrà nuovamente a disposizione i difensori Danilo e Larsen i quali faranno accomodare in panchina rispettivamente Angella e Nuytinck. Nessuna modifica a centrocampo rispetto a Domenica scorsa quando la squadra perse per 2-0 in casa della Juventus, l’unico dubbio riguarda la posizione del diffidato e match winner della gara di andata Barak che al momento è dato comunque in vantaggio su Balic. In attacco al fianco di Jankto sarà avvicendamento tra argentini, Rodrigo De Paul infatti sembra in vantaggio su Maxi Lopez ma soprattutto su Perica.

Leggi anche:  Roma,Brighi: "Quella sera di Cluj fu un sogno"

Sassuolo, la probabile formazione – Iachini cambia la sua squadra passando al. In difesa confermati Acerbi e Goldaniga, il terzo uomo dovrebbe essere Dell’Orco che non gioca un match ufficiale dal 14 Maggio scorso quando la squadra allora guidata Di Francesco batté l’Inter a San Siro per 2-1, il 24enne è dato in vantaggio su Lemos. Confermati i centrocampisti centrali: Duncan, Magnanelli e Missiroli, quest’ultimo, diffidato, è in vantaggio su Mazzitelli; sulla destra Lirola, a sinistra ci sarà Adjapong. In avanti la coppia composta da Politano e un Babacar che quando vede l’Udinese si scatena, per lui già 4 le reti ai friulani.

  •   
  •  
  •  
  •