Infortunio Calhanoglu, nessuna lesione per il turco. Gattuso cambia per Milan-Benevento?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Infortunio Calhanoglu, problemi al ginocchio per il turco. E’ rimasto in panchina contro il Torino senza poter aiutare i compagni. Hakan Calhanoglu è stato vittima di una distorsione al ginocchio nell’allenamento di martedì. L’ex Bayer Leverkusen si è sottoposto agli accertamenti clinici che non hanno evidenziato nessuna lesione, ma solo un’infiammazione. Il numero dieci salterà certamente il Benevento, ma si proverà a recuperarlo per il match contro il Bologna dell’ex Donadoni.

Infortunio Calhanoglu, Gattuso cambia per Milan-Benevento?

Una piccola tegola per il Milan, che non ha grandi ricambi sugli esterni d’attacco. Il tecnico rossonero potrebbe essere costretto a cambiare lo schema tattico dei rossoneri senza il turco. Ringhio potrebbe passare definitivamente al 4-4-2. Suso e Bonaventura sulle fasce e due tra Kalinic, André Silva e Cutrone in attacco. Un esperimento che potrebbe essere già proposto nel prossimo match contro il Benevento, in programma sabato sera a San Siro. Calhanoglu è stato uno dei giocatori che più ha beneficiato dalla cura Gattuso, diventando un punto di riferimento per tutto il Milan. Il turco ha avuto un lungo periodo di ambientamento. Con Montella aveva grosse difficoltà con il 3-5-2, poi si è trovato molto a suo agio con il 4-3-3.

Infortunio Calhanoglu, futuro alla Pirlo per il turco? Proprio alla vigilia di Torino-Milan Gattuso aveva parlato di un possibile impiego di Calhanoglu alla Pirlo. L’ex Bayer Leverkusen potrebbe subire lo stesso cambiamento che ebbe all’epoca il genio bresciano. Per arrivare al livello delle prime della classe il Milan ha bisogno di più qualità. Il prossimo mercato non potrà regalare la stessa quantità di giocatori arrivati l’estate scorsa a Milanello. Si dovrà fare di necessità virtù e Gattuso dovrà essere bravo a tirare fuori il meglio da quello che ha già a disposizione. D’altronde lui fu testimone diretto del cambiamento di ruolo di Pirlo con Carlo Ancelotti come allenatore. Un precedente che potrebbe ripetersi con Calhanoglu? Chissà.

Infortunio Calhanoglu, il turco cambia ruolo nella prossima stagione?

Infortunio Calhanoglu, l’anno prossimo si cambia? Il 4-3-3 potrebbe andare presto in soffitta. Secondo quanto filtra da Milanello si starebbe pensando di cambiare il Milan per la prossima stagione. Gattuso infatti sta meditando di passare al 4-3-1-2. Un modulo che ha fatto le fortune del periodo ancelottiano e che è il preferito dell’ex presidente Silvio Berlusconi. Un modo di giocare che potrebbe diventare realtà soprattutto con l’addio di Suso. Lo spagnolo “obbliga” da due stagioni i rossoneri a giocare con il 4-3-3, visto che da il meglio largo a destra. Senza di lui ci sarebbe proprio Calhanoglu come trequartista, alle spalle di una coppia di attaccanti veri. Le due punte sembrano una necessità, visto anche i pochi gol che arrivano dagli attaccanti rossoneri.

Intanto ci sono da valutare le condizioni dell’infortunio Calhanoglu. Lo stop del turco va a sommarsi  a quello di Romagnoli. Gattuso spera di riaverli per la finale di Coppa Italia contro la Juventus. Quella diventa la partita più importante in questo finale di stagione più nero che rosso per il Milan.

  •   
  •  
  •  
  •