Buffon lascia la Juve dopo 17 anni, dove sono i compagni del debutto?

Pubblicato il autore: Francesco Scalzo Segui

Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Con la partita di sabato sera, in cui la Juventus ha superato il Verona per 2-1 (reti di Rugani, Pjanic per i bianconeriCerci per gli scaligeri), Gianluigi Buffon ha dato l’addio dopo 17 anni alla squadra di cui era diventato capitano e simbolo riconosciuto in tutto il mondo.
Lo ha fatto ottenendo un altro clean sheet (il gol subito è arrivato quando in porta c’era Pinsoglio) e chiudendo la stagione con la migliore difesa del campionato, con appena 24 reti subite.
Il 19 maggio è la data dell’addio al bianconero di Buffon, mentre il 26 agosto 2001 è stato il giorno in cui ha difeso per la prima volta la porta della Juventus.
Scopriamo dove sono oggi gli altri calciatori che sono scesi in campo in quel Juventus-Venezia finito 4-0 per i padroni di casa.

CRISTIAN ZENONI
Nel 2013 si ritira dal calcio giocato dopo l’ultimo anno in Eccellenza alla Grumellese, attualmente è l’allenatore della categoria berretti del Monza.

LILIAN THURAM
Nel 2006 lascia la Juventus per trasferirsi al Barcellona dove termina la sua carriera nel 2008 a causa di una malformazione cardiaca riscontrata durante le visite mediche per il trasferimento al Paris Saint Germain. Dal 2010 è ambasciatore UNICEF.

PAOLO MONTERO
Dopo l’addio alla Juventus nel 2005, si è trasferito al San Lorenzo per poi chiudere la carriera nel Penarol, squadra in cui aveva fatto il suo debutto nel calcio. Attualmente è un allenatore in cerca di una squadra dopo essersi dimesso dal Rosario Central.

MARK IULIANO
Un avventura in spagna (al Maiorca), poi SamdoriaMessinaRavenna ed infine San Genesio dove ha chiuso la sua carriera da calciatore nel 2012). Dopo le avventure sulle panchine di LatinaComoPartizani Tirana, ad oggi è il vice di Tudor sulla panchina dell’Udinese.

GIANLUCA PESSOTTO
La Juventus è stata la squadra in cui ha terminato la carriera calcistica ed attualmente è il team manager della Primavera bianconera.

GIANLUCA ZAMBROTTA
Campione del mondo nel 2006, ha vestito le maglie di BarcellonaMilanChiasso dove ha deciso di ritirarsi nel 2014. E’ collaboratore tecnico dello Jiangsu Suning e dal 2006 è Presidente Onorario del Como, squadra in cui è cresciuto.

IGOR TUDOR
Dopo l’avventura in bianconero, si trasferisce in prestito al Siena, per poi tornare a Torino nel 2006 senza collezionare alcuna presenza e lasciando definitivamente il club l’anno successivo per approdare all’Hajduk Spalato, dove termina la sua carriera nel 2008. E’ l’attutale allenatore dell’Udinese.

ENZO MARESCA
Molte esperienze, anche all’estero, per il centrocampista che ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo nel 2017, dopo l’ultima stagione con la maglia dell’Hellas Verona. E’ stato allenatore dell’Ascoli nel 2017 ed oggi è collaboratore tecnico del Siviglia.

ALESSIO TACCHINARDI
Dopo aver vestito la maglia del Villarreal e del Brescia, ha dato l’addio al calcio nel 2008. Attualmente è il tecnico del Lecco, squadra che milita in Serie D.

PAVEL NEDVED
In bianconero ha disputato gli ultimi anni della sua carriera, terminata nel 2009. Oggi è il vicepresidente della Juventus.

DAVID TREZEGUET
Ha girovagato tra Spagna, Emirati Arabi, Argentina ed India prima di ritirarsi nel 2015 e dallo stesso anno è presidente delle Juventus Legends e ambasciatore del club bianconero nel mondo.

MARCELO SALAS
Nel 2008 appendini gli scarpini al chiodo, dopo aver disputato l’ultima stagione tra le fila dell’Universidad de Chile. E’ presidente e direttore sportivo dell’Union Temuco, squadra che milita nella Serie B cilena.

ALESSANDRO DEL PIERO
Dopo aver lasciato la Juventus nel 2012, ha militato tra le fila del Sydney e del Delhi Dynamos, ritirandosi nel 2015. Dopo aver dato l’addio al calcio, dal 2015 è uno degli opinionisti di Sky Sport.

  •   
  •  
  •  
  •