Manolas: «Vogliamo far meglio dell’anno scorso»

Pubblicato il autore: Andrea Alampi Segui

Kostas Manolas è pronto a vestire la maglia della Roma per la quinta stagione consecutiva. Arrivato dall’Olympiakos nell’estate 2014 per 15 milioni di euro è diventato nel corso del tempo uno dei leader dello spogliatoio giallorosso ed idolo della Curva Sud che apprezza del greco il suo attaccamento alla maglia. Intervistato dal canale ufficiale Roma Tv ha detto la sua in vista della nuova stagione e dei nuovi arrivi: «C’è un buon gruppo, ora voglio vederlo lavorare insieme, duramente, perché questa preparazione è più importante di tutto – afferma il difensore greco ai microfoni di Roma TV -. Sarà un vantaggio ripartire con Di Francesco: l’anno scorso dovevamo imparare come lavorava il mister, quest’anno lo sappiamo già e lavoreremo meglio».

L’istantanea della passata stagione giallorossa è senza dubbio la sua corsa sfrenata verso la panchina per festeggiare il  3-0 segnato al Barcellona che è valso la qualificazione alle semifinali di Champions. A tal proposito l’ellenico ha detto:« Ho ricevuto tanti messaggi dai tifosi e li ringrazio per il sostegno. Come ho sempre detto cercherò di fare il massimo per questa squadra, sono contento di essere qui e sono convinto che quest’anno andrà ancora meglio dell’anno scorso – assicura -. Cercherò di aiutare tutti i nuovi arrivati. Da quel che ho visto sono ragazzi umili, alcuni sono ‘piccoli’ e stanno per affrontare una nuova avventura che non sarà facile, perché Roma è una piazza non facile.Devono metterci la testa e lavorare duro, altrimenti non e’ facile giocare bene alla Roma. Sono arrivati anche giocatori di esperienza come Marcano, Santon, Cristante, Mirante: saro’ sempre a disposizione di tutti per aiutarli, l’unica cosa che voglio è vedere tutti lavorare duramente, altrimenti non puoi raggiungere gli obiettivi».


  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, dove vedere Sassuolo Venezia: diretta tv e streaming DAZN o Sky?