Serie A su Dazn: costo abbonamento, dispositivi compatabili, Sky Q e … Diletta Leotta

Pubblicato il autore: Francesco Bergamaschi Segui
during the Serie A match between AC Milan and Cagliari Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on August 27, 2017 in Milan, Italy.

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Dazn è una piattaforma di diretta streaming live per lo sport on demand che appartiene al Gruppo Perform, il quale si è aggiudicato la possibilità di trasmettere il 30% delle partite della Serie A nel triennio 2018-2021. Il restante 70% dei diritti audiovisivi, invece, se li è aggiudicati Sky. Ma come funziona Dazn e quanto costa abbonarsi? E soprattutto, che cosa offre?

Questa piattaforma, nello specifico, offre agli utenti la possibilità di vedere in streaming 3 partite di Aper ogni giornata. Nello specifico gli orari saranno i seguenti:

  • Sabato sera alle ore 20:30 (anticipo)
  • Domenica alle ore 12:30 (lunch match)
  • Domenica alle ore 15:00 (giornata regolare)

Un rivoluzione epocale per il calcio italiano e tutti i suoi spettatori che, oltre a cambiare le modalità di fruizione del prodotto, potrebbero essere costretti a sottoscrivere due abbonamenti, di cui uno per il web, per non perdere nemmeno un match del campionato. Fino all’anno scorso, infatti, Sky trasmetteva tutte le gare di Serie A sul satellite mentre, Mediaset Premium, mandava in onda quelle dei top club sul digitale terrestre, avvicinandosi all’offerta del competitor.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Napoli Milan streaming e diretta tv

Peraltro alcune delle partite che saranno trasmesse in streaming su Dazn, potrebbero essere dei  big match. Se andiamo, infatti, a riprendere il calendario della stagione calcistica 2017/2018, scopriamo che nel “prime time tv” del sabato sera si sono giocate partite di cartello e dal grande appeal come Napoli-Lazio, Napoli-Roma, Inter-Juventus, Juventus-Torino, Napoli-Milan, Juventus-Inter, Juventus-Roma

 

Serie A su Dazn: come funziona, come abbonarsi e quanto costa

Per abbonarsi a Dazn, il Gruppo Perform sta allestendo un’offerta davvero interessante. Per vedere il campionato di Serie A 2018-2019 su Dazn non servono più né cavo né parabola satellitare bensì una connessione internet adeguata per pc, smart tv e dispositivi mobili.

Il costo dell’abbonamento è di 9,99 € al mese, ma con la possibilità di effettuare il primo di prova gratis e poi, successivamente, iniziare ad utilizzare la versione a pagamento dal secondo in poi. Coloro che volessero abbonarsi a Dazn dall’Italia potranno acquistare questo servizio pagandolo in molteplici modalità: dalla Carta di Credito alla Carta di Debito, passando per iTunes, PayPal ed Amazon App.

Leggi anche:  Ziliani: "Marotta scodinzola dietro Conte temendo le sue sbroccate. Gli chieda piuttosto..."

Dazn, App e dispositivi compatibili per vedere la Serie A in streaming

Dazn sarà disponibile a breve sui principali modelli di Smart TV, Samsung, LG, Sony, AppleTV, Apple iOS, iPhone, iPad. Dazn sarà visibile anche su Android TV, Amazon Fire TV e Fire TV Stick. Per vedere la Serie A direttamente sul vostro televisore basterà semplicemente trasferire il segnale del proprio device mobile utilizzando Google Chromecast. Tutti gli utenti che avranno sottoscritto un abbonamento e possiedono una Xbox o una Playstation 3 o 4, potranno utilizzare questi dispositivi per accedere a questo servizio. Indiscrezioni riferiscono di un possibile accordo tra Dazn e Sky con la app disponibile anche sui decoder Sky Q, notizia quest’ultima ancora da confermare.

Diletta Leotta su Dazn con Paolo Maldini

La notizia era annunciata da tempo ed è diventata ufficiale nella mattinata di venerdì 13 luglio. Diletta Leotta approda su Dazn. Sarà lei a condurre le trasmissioni di approfondimento a margine delle partite di A. Un bel colpo per pay ty web che è riuscita a strappare al competitor Sky, una delle conduttrici di punta del broadcast satellitare nelle ultime stagioni. Oltre alla Leotta, su Dazn troveremo anche Paolo Maldini. L’ex indimenticato capitano del Milan sarà il commentatore tecnico delle partite di A.

Leggi anche:  Ziliani furioso sul goal di CR7: "Morata in fuorigioco attivo. Un perfetto depistaggio mediatico" (Twitter)

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: