Formazioni Juventus-Lazio, oggi 25 agosto: Allegri con il dilemma Dybala, Lulic e Parolo in forse

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

Paulo Dybala – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

L’antipasto della seconda giornata di Serie A è offerto alle 18.00 dal big match Juventus-Lazio e in questo articolo vi diremo le probabili formazioni. All’ ‘Allianz Stadium’ è tutto pronto per l’esordio stagionale casalingo dei bianconeri e dell’acquisto più importante della storia: Cristiano Ronaldo. Dopo l’avvio con brivido a Verona, con la vittoria arrivata in rimonta soltanto nei minuti di recupero contro il Chievo, la squadra di Allegri si appresta ad affrontare un avversario che nella scorsa stagione le ha giocato brutti scherzi. I biancocelsti, reduci dalla sconfitta dell’Olimpico contro il Napoli, vogliono subito invertire la rotta e cercare di replicare l’impresa del 2017. In quel caso fu una doppietta di Ciro Immobile, con un rigore parato da Strakosha a Dybala nel finale, a regalare il successo agli uomini di Simone Inzaghi. Si prevede una sfida aperta e ricca di emozioni: vediamo quindi quali potrebbero essere le scelte degli allenatori e le probabili formazioni di Juventus-Lazio, nel match di oggi 25 agosto.

Leggi anche:  Cagliari: è ancora possibile la salvezza?

Formazioni Juventus-Lazio, le scelte di Allegri

Campionato nuovo, vecchi dubbi per il tecnico di Livorno. Se il reparto difensivo è confermato in toto rispetto alla gara d’esordio contro il Chievo, dalla cintola in su la formazione bianconera potrebbe presentare molte novità. Il primo dubbio riguarda il centrocampo: con la linea a mediana a due, sicuro un posto per Pjanic. Per l’altro è sfida tutta tedesca tra Khedira ed Emre Can. In caso di mediana a 3 ci sarebbe l’inserimento del fresco campione del Mondo Matuidi, con un sacrificato eccellente in avanti. Il maggiore indiziato a rimanere in panchina potrebbe essere Paulo Dybala. La ‘Joya’ non ha brillato al Bentegodi e Allegri fatica a trovargli una collocazione tattica diversa dal ‘trequartista’ o dalla seconda punta nel 4-2-3-1. Il favorito per un posto da titolare è Mario Mandzukic, che si scambierà spesso di posizione con CR7. Confermatissimo Douglas Costa a prescindere dal modulo.

Leggi anche:  Bel gioco o risultati? La classifica del possesso palla in Serie A: Juve, Napoli e Atalanta al top, l'Inter...

Formazioni Juventus-Lazio, le scelte di Inzaghi

Rispetto alla gara contro il Napoli il tecnico biancoceleste recupera Lucas Leiva dopo il turno di squalifica scontato. Sono 3 i dubbi principali dell’ex attaccante laziale: il primo è in difesa, con Wallace favorito su Caceres e Bastos per completare il terzetto composto da Acerbi e Radu. Marusic, dopo la contusione rimediata una settimana fa, stringe i denti e sarà regolarmente schierato sulla corsia di destra all’ ‘Allianz Stadium’. Fuori per infortunio Felipe Luiz, Lukaku e Berisha. A centrocampo Milinkovic-Savic è intoccabile, mentre Parolo e Badelj si contendono l’altro posto da mezz’ala. Altro ballottaggio a destra tra Lulic e Durmisi sulla sinistra, in avanti nessun dubbio con i soliti Luis Alberto ad assistere il bomber Immobile. Vediamo ora nel dettaglio le formazioni di Juve-Lazio.

Serie A, probabili formazioni Juventus-Lazio

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Cristiano Ronaldo. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Rugani, Benatia, Barzagli, De Sciglio, Emre Can, Bentancur, Matuidi, Bernardeschi, Cuadrado. Allenatore: Massimiliano Allegri
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva; Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Caceres, Basta, Bastos, Durmisi, Bruno Jordao, Murgia, Correa, Cataldi, Badelj, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi

  •   
  •  
  •  
  •