Formazioni Lazio-Napoli oggi Serie A: dubbio Milik-Mertens per Ancelotti, Milinkovic-Savic titolare

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Carlo Ancelotti – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Formazioni Lazio-Napoli, via al campionato. Sarà una partita storica quella di questa sera all’Olimpico. Il match tra gli uomini di Simone Inzaghi e Carlo Ancelotti sarà il primo trasmesso esclusivamente in streaming. Il secondo anticipo della prima giornata di campionato sarà infatti visibile solo su DAZN. Una partita che di solito regala sempre molti gol, quindi lo spettacolo non dovrebbe mancare. Tanti i motivi di interesse per questo Lazio-Napoli. Innanzitutto il ritorno in Serie A di Carlo Ancelotti. L’ex tecnico di Juventus e Milan torna a sedersi su una panchina italiana dopo oltre 9 anni dall’ultima volta. I tifosi partenopei hanno accolto con entusiasmo Ancelotti, ma poi sono rimasti relativamente delusi dal mercato voluto dal presidente De Laurentiis. La Lazio, dal canto suo, ha cambiato poco rispetto alla passata stagione. Lotito ha resistito agli assalti per Milinkovic-Savic, almeno fino ad oggi. Vedremo se ce le farà fino al 31 agosto, giorno di chiusura del mercato in Francia, Germania e Spagna. 

Leggi anche:  Ziliani contro Maresca: "CR7 non espulso per un calcio in faccia a Cragno, a Ibra rosso diretto per proteste"

Formazioni Lazio-Napoli, ballottaggio Milik-Mertens per Ancelotti. Nel Napoli che si prepara al debutto in campionato c’è un solo grande dubbio: chi al centro dell’attacco tra Milik e Mertens. Il polacco sembra leggermente in vantaggio, visto anche il buon precampionato disputato. Per il resto grandi conferme per il Napoli dell’anno scorso. Tranne Karnezis, che dovrebbe essere preferito all’ultimo arrivato Ospina, non ci sarà nessun nuovo acquisto in campo. Questa la probabile formazione del Napoli con il modulo 4-3-3: Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Formazioni Lazio-Napoli, Inzaghi con un problema a sinistra

Formazioni Lazio-Napoli, emergenza fascia per Inzaghi. Prima di campionato e primi problemi di formazione per Simone Inzaghi. Soprattutto per quanto riguarda la fascia sinistra dove sono indisponibili sia Lulic che Lukaku, il primo per squalifica e il secondo per infortunio. In quella zona di campo dovrebbe giocare Caceres, preferito al neo-acquisto Durmisi. Per il resto previsti i debutti di Acerbi in difesa e Badelj a centrocampo. Il croato giocherà al  posto di Lucas Leiva, squalificato. Questa la probabile formazione della Lazio con il modulo 3-5-1-1: Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Caceres; Luis Alberto; Immobile.

Leggi anche:  Pietro Castellitto: "Totti non è Maradona, camorra e vita spericolata"

Formazioni Lazio-Napoli, i precedenti recenti della sfida. Nella passata stagione gli azzurri hanno vinto all’Olimpico per 4-1. Prima il vantaggio iniziale biancocelesti firmato da De Vrij, poi nel secondo tempo Napoli a valanga con le reti di Koulibaly, Callejon, Mertens e Jorginho su rigore. La Lazio non batte i partenopei all’Olimpico dal 2012. Un 3-1 per il biancocelesti con gol di Candreva, Mauri e Ledesma per biancocelesti, di Pandev la rete della bandiera per il Napoli. L’ultimo pareggio tra le due squadre risale al 2013. Lazio in vantaggio con Floccari, pareggio napoletano nei minuti finali con Campagnaro.

  •   
  •  
  •  
  •