Roma, è già Kluivert-mania. Pallotta se lo coccola: “Se segni 10 gol ti regalo una Lamborghini”

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Nonostante il campionato sia appena iniziato, nella Roma giallorossa sono già tutti pazzi per Justin Kluivert. Il classe ’99 ha spaccato in due la partita dell’Olimpico Grande Torino, servendo a Dzeko il pallone (poi tramutato in oro) per il gol della vittoria al minuto 89, dopo aver seminato mezza retroguardia dei granata. Una giocata super, per tre punti fondamentali. Ma l’impatto di Kluivert sulla Serie A si era capito già una manciata di minuti dopo il suo ingresso in campo: su una palla recuperata egregiamente da capitan Daniele De Rossi, il piccolo olandese aveva messo Pastore (tra i più deludenti domenica) a tu per tu con Sirigu, grazie ad un passaggio da rifinitore puro. Il popolo giallorosso ha visto immediatamente in lui le stimmate del futuro fuoriclasse, ma se lo tiene per sé, forse per scaramanzia o più probabilmente per non esporlo troppo sotto i riflettori. “Va fatto crescere con calma“, dicono alcuni, “ma no, è già pronto e deve giocare titolare già con l’Atalanta“, esclamano altri. Le decisioni spetteranno ad Eusebio Di Francesco, che se lo coccola. Come i suoi compagni di squadra: “Kluivert ha messo una grande palla“, ha spiegato Dzeko subito dopo il triplice fischio, analizzando il suo gol; “può spaccare le partite“, ha sentenziato Alessandro Florenzi.

E anche James Pallotta se lo tiene stretto. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, durante la pre-season negli Stati Uniti e subito dopo l’ottima prestazione (con assist annesso ad El Shaarawy) contro il Barcellona il presidente della Roma avrebbe fatto una promessa al giovane Justin: “Se segni dieci gol ti regalo una macchina“. Inizialmente il numero uno giallorosso aveva scelto una Mercedes, per poi alzare l’asticella, promettendogli una Lamborghini. Se Kluivert riuscirà ad andare in doppia cifra lo scopriremo soltanto nel corso della stagione, intanto però Pallotta ed i tifosi giallorossi si godono la sua sfacciataggine, la sua intraprendenza e soprattutto le sue straordinarie doti tecniche.

  •   
  •  
  •  
  •